Utente
Salve sono una ragazza di 17 anni che da circa 3 mesi soffre di ansia abbastanza forte, per questo da una settimana sono in cura da uno psichiatra il quale mi ha prescritto un antidepressivo per curare questa mia ansia permanente. premetto che ho svolto parecchi ecg il più recente un mese fa di cui uno anche sotto sforzo. oggi sono andata a fare una camminata molto tranquilla con i miei genitori e già da quando ero sveglia mi sentivo un po' stordita (sarà anche il caldo) e mentre tornavamo indietro dalla camminata ad un certo punto mi è preso come un blocco forte al centro del petto che è svanito dopo alcuni minuti. questo blocco me lo sono sentito molto forte all'altezza del cuore che però si estendeva al lato dx e non sinistro, avevo già da un po' il fastidio al petto ma non così.
volevo chiederle se dopo tutti questi esami fosse necessario ancora preoccuparsi o meno.
la ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il tipo e la durata dei sintoi escludono una origine cardiaca

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso