Utente 222XXX
Salve e' capitata, mesi fa, a mia madre una crIsi respiratoria che dopo 5 ore la ha portata alla morte.
Era da pochi giorni in una piccola clinica.
Incomincia la sera, il battito a 100 con saturazione a 80 % e molto gorgoglio di muco, l 'infermiere mette ossigeno a 4 l/m. ma ciononostante l ossigenazione non sale.
Viene anche avvertito il medico di guardia ma anche lo stesso non si allarma.
dopo 3 ore e mezza incomincia anche la sudorazione calda con affanno ma con i soliti sat 80 % e battito a 100.
La ambulanza per l' ospedale e' stata chiamata dopo 3 ore e 45 minuti e arrivera' dopo 35 minuti.
In PS mi hanno riferito giunta sia con sat a 70 % che arresto cardiaco. (non e' una contraddizione!? ) .
Mia madre aveva superato i 100 anni, non aveva problemi di salute e non prendeva medicine. Entrata per alcuni gg. in ospedale per disidratazione usciva con trauma cranico e poi mandata in una piccola clinica
Vorrei sapere quale potrebbe essere stata la causa del decesso e se vedete comportamenti colposi
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Per valutare eventuali comportamenti colposi deve rivolgersi ad un avvocato.

Detto questo una persona non puo' avere saturazione 70% ed essere in arresto, dal momento che il pulsossimetro se non c'e' polso non misura..

All'eta' di 100 anni una insufficienza respiratoria acuta e' prevedibile che porti a morte il soggetto.
La causa din tale insufficienza respiratoria ovviamente non posso dedurlo dai dati che lei fornisce

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 222XXX

Egregio dottore la ringrazio.
Quale diagnosi probabile del fatto che la saturazione non saliva nonostante somministrazione ossigeno a 4 l/m e della sudorazione calda finale?
Embolia polmonare,polmonite,problemi cardiaci?
Grazie
Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente, io sono anche bravino, ma non mi puo chiedere la causa finale di morte di una centenaria che non ho mai visto.
E poi quale e' lo scopo di saperlo?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza