Utente
Buona sera
Mi è capitato due volte bel giro di 20 giorni di svegliarmi la notte con palpitazioni, con la sensazione di sentito il mio battito veloce
Questo mi tiene sveglia e agitata tutta la notte
Misurando i battiti sono da 70 a80 solitamente a riposo ne ho 56
Il mio medico mi ha parlato di ipertensione notturna, ma io non sento rimbombare in testa il mio cuore è proprio sentire il mio cuore battere più forte nelle orecchie
Solitamente la mia pressione è 70/110
Può essere ipertensione notturna o cosa?
Preciso che assumo fluspiral spray x asma e ipp per reflusso e piccola ernia iatale
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
i broncodilatatori spray favoriscono tachicardia ed extrasistoli.
provi a cambiare molecola, ne parli con il suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno
Fluspiral è solo cortisone non uso broncodilatatore
Non li ho mai usati fin ora
Qualora dovessi potrebbero causare problemi al cuore?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
meglio così.
nessun pensiero per il suo cuore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Quindi mi scusi
A cosa si potrebbe attribuire questa sensazi dato che comunque i battiti non sono eccessivi?
Alla pressione?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non vedo il nesso con i valori pressori.
penso che lei abbia una quota ansiosa non indifferente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dott Cecchini
Oggi mi è capitata una cosa strana
Veramente non è la prima volta , mi capita spesso di soffrire di extrasistole dopo aver mangiato specialmente se mi siedo subito o addirittura mi sdraio ( ho proprio palpitazioni specialmente dopo un pasto abbondante).soffro di reflusso
Questa volta dopo avere mangiato in piedi e velocemente un panino è una banana mi sono messa alla guida
Dopo mezz’ora ho avvertito due battiti forti non saprei se lo spavento quasi panico mi ha provocato la sensazione di mancanza d’aria come se non arrivasse nemmeno in testa, con senso di stordimento sbandamento ( ero seduta quindi non saprei se in piedi fossi riuscita a reggermi ).
Ora mi sento stanca
Un paio di anni fa x extrasistole feci elettrocardiogramma ecocardio color Doppler t e visita cirdiologica a fu tutto negativo ,anzi mi trovarono una piccola ernia iatale
Cosa può essere ,sono un po’ in ansia
Grazie

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ha avuto un banale attacco di panico .
(certo pane e banana.....)

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Buona sera
Dice pesante panino e banana ?
Extrasistole da pasto pesante con panico e attacco relativo
Grazie

[#9] dopo  
Utente
Buona sera dott Cecchini
È normale a volte sentire il cuore pulsare al centro dello sterno o in gola?
Mi capita da sdraiata veramente dopo pranzo o cena se mi sdraio subito
Se poi mi alzo scompare questa sensazione e a volte digerisco
Purtroppo ( stupidamente) sul web parlano di aneurisma addominale.


Grazie

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
eviti di andare a leggere sul web sciocchezze.
potrebbe convincersi che la terra è piatta.

Buon Natale

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11] dopo  
Utente
Concetto chiarissimo
Grazie e serene feste

[#12] dopo  
Utente
Buongiorno ho inserito questo consulto in allergologia
Ma vorrei esporlo al dott Cecchini in quanto non so se è perché questa cosa mi agita ma mi sento il cuore a mille anche se contando le pulsazioni sono al massimo 70 con piccoli dolori al petto
Può avere effetti collaterali sul cuore? o altri organi?
Buongiorno

Assumo fluspiral 250 un puff al mattino
Oggi quando ho effettuato l’inalazione ho chiaramente sentito che probabilmente nel distanziatore era presente acqua.

Quindi ho proprio avvertito che nel puff di fluspiral era presente a nebulizzata, quindi ho eseguito solo tre inspirazioni
Poi però ho ripetuto il puf (premendo meno energicamente) ed effettuato solo due inspirazioni
Ora ho il timore che Ciò possa causarmi effetti collaterali da sivradodaggio
Se dovessr succedere nuovamente cosa devo fare?

Lasciare perdere e passare alla somministrazione del giorno successivo o fare come oggi?

Grazie

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
è opportuno che lei consulti il suo Medixo di base che la indirizzerà verso uno psicoterapeuta di sua fiducia.

lei è una donna matura ed ha paura di un broncodilatatore?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14] dopo  
Utente
Purtroppo una donna matura che firse ne ha viste troppe per la sua maturità
Comunque dato che fluspiral è cortisone credevo che una dose doppia o quasi potesse avere effetti negativi per l’organismo anche se è di effetto locale

Grazie comunque presumo di no data la sua celere e esaudiente risposta

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il minimo dosaggio cortisonico contenuto nello spray ovviamente non spaventerebbe nessuno.
Molti pazienti lo assumono , erroneamente, anche piu' volte al giorno, senza problemi particolari.

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16] dopo  
Utente
Grazie
Buon anno nuovo