Utente 505XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e da ieri circa, dopo i pasti ho avvertito un forte mal di pancia con scariche di diarrea, il che il tutto mi ha causato tachicardia per un bel po' di ore. Stanotte mi sveglio nel sonno con dei dolori alle braccia e delle fitte abbastanza forti al petto (non ricordo con precisione il posto) e alla schiena. Stamattina mi sono svegliato molto debole, i dolori alla schiena e al petto sono ritornati (localizzato al petto destro, ma anche al centro del petto). Il dolore è abbastanza forte e mi fa sentire "abbattuto", ho un forte sospetto che possa trattarsi di un infarto del miocardio. Dovrei consultare un medico? Premetto che sono un fumatore di sigaretta elettronica SENZA nicotina e sono molto sedentario per lavoro.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei si sente "fiacco" e tachicardico a causa della disidratazione legata alla diarrea, non certo per un infarto.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza