Utente 462XXX
Buonasera, sono a scrivere qui in quanto da circa 6 mesi durante attività fisica, corro a piedi da molto tempo, avverto in fase iniziale delle sensazioni di vuoto (credo extrasistole) che andavano a cessare a frequenze cardiache più alte.
Ultimamente anche a riposo avverto delle extrasistole e la tipica mancanza di battito.
I tracciati ecg eseguiti circa un anno fa a seguito di visita sotto sforzo hanno sempre evidenziato a riposo onda t disfasica un v3, presente anche in un controllo a riposto al PS questo Maggio a causa di una caduta accidentale. Chiedo se le due cose sono correlate l'una con l'altra e che tipo di controlli devo fare per escludere patologie serie. E se posso continuare a correre pur avvertendo queste fastidiose extrasistole.
Grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
un uomo di mezza età che intenda fare running dovrebbe eseguire un test da sforzo all anno e nel suo caso sarebbe infpdicaro anche un Holter delle 24 ore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 462XXX

Buonasera, si l'esame sotto sforzo eseguito a Novembre 2018, non ha riportato nessuna problematica, l'onda t negativa in v3 invece era anche nell'ecg a riposto fatto a Maggio per altre motivazioni. Ma su questo mi è stato solo chiesto se ne ero al corrente e di non preoccuparmi. Provvederò a fare un holter 24 per verifica. Un po preoccupato spero non si tratti di qualcosa di grave.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente niente di grave, ma almeno così si tranquillizza

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 462XXX

Buonasera per completezza allego il test holter 24 eseguito.
Non è che riesco a capirne tanto.
grazie
Ectopici Sopraventricolari 2195 (2.2%)
Ectopici Ventricolari 522 (0.5%)
F.max 175
F.min 31
Bradicardia 133
Tachicardia 24
Pause >2000ms 4

Grazie

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la risposta è molto ermetica... a parte leextrasistoli sono segnalate 4 pause superiori a 2 secondi, ma non è indicato quanto lunghe,.
ma il cardiologo non ha aggiunto commenti?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 462XXX

Buonasera Dottore, non posso allegare il pdf. però riporto quanto scritto nel referto. oltre ovviamente il tracciato dell h24
che significano le pause?
Ritmo Sinusale.
B.e.v. singoli discretamente frequenti.
B.e.s.v. singoli frequenti.
Non alterazioni di t/st
Non pause significative (RR si massimo 2200 msec in corso di bradicardia sinusale)..
Strisce segnalate sintomatiche senza evidenza di patologia.
Buona serata
grazie

[#7] dopo  
Utente 462XXX

BEV totali 522
SVE totali 2195

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
significa che il suo cuore rallenta fino a 2,2 secondi di pausa. Ma questo è legato alla sua attività sportiva
le aritmie segnalate nin destano alcuna preoccupazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 462XXX

Grazie, in effetti sono rimasto un po impressionato dalla fq minima notturna di 31 bpm.
Se avverto questi "tuffi" al cuore consiglia qualche giorno di riposo?
Grazie e buona serata sempre gentilissimo

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la sua bassa frequenza è legata all ipertono vagale dovuto alla sua attività fisica costante.
non è che cambi qualcosa in pochi giorni di riposo.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 462XXX

grazie continuo a praticare sport come sempre. a parte queste BEV E SVE il referto sembra non destare preoccupazioni tali.
GRazie
Daniele

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se le piace lo faccia.
esegua un holter ogni anno

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 462XXX

Buonasera, posto qui i risultati di una visita cardiolgica.
Extrasistole presenti anche sotto sforzo.
Cavità ventricolare sx di dimensioni normali, con ipertrofia settale (1.4 cm). Buona cinesi parietale (EF:65%) mitrale nei limiti E/A<1 Bulbo aortico di normali dimensioni con semilunari dei limiti. Aorta ascendente e arco aortico nei limiti. Atrio Sx, Sezioni Dx nei limiti. P Polmonare nella norma. Pericardio nei limiti. Ridondanza membrana fossa ovale senza apparenti soluzioni di continuità.

Il medico mi ha detto che posso continuare a fare sport non agonistico. e mi ha prescritto RM cuore CINE.
Corroil rischio di qualche "danno serio"?

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lo chieda a chi le ha prescritto un esame inutile.
io le ho gia espresso il mio,parere

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 462XXX

Grazie dottore, la terrò comunque informata su vari esami prescritti.