Utente 334XXX
Salve,
Da inizio anno sto effettuando esami in per sintomatologia simile cardiaca quale tachicardia, cardiopalmo, extrasistole
A gennaio 2019 effettuo:
1-Ecg +visita cardiologica
2-ecocardiogramma color doppler
3-Ecg holter

Che risultano:

1. Esame fisico nei limiti della norma, PA 110/65
Ecg: ritmo sinusale. FC 80 Bpm tracciato nei limiti della norma.
Nessuna evidenza di problemi cardiovascolari in atto. Verosimilmente sintomi psicosomatici.

2. Radice aortica 28 mm
Atrio sinistro 26 mm
V. sx, diametro diastolico 47 mm, sistolico 30mm, accorciamento 36%.
Normale spessore delle pareti, setto 7mm, parete posteriore 6 mm.
Massa calcolata 121 g.
V. Mitrale continente non stenotica.
V. Aorta continente non stenotica
V. Polmonare continente non stenotica
V. Tricuspide continente non stenotica.
Commento: la cinesi globale e smegmentaroa del v. sx è normale. L atrio dx è normale, ventr. dx normale.
Non visibili immagini di masse endocavitarie. Assente versamento pericardico.
Ventr. Sx non dilatato con cinesi globale conservata, TAPSE nella norma.
Normale funzione diastolico.
Trascurabile rigurgito tricuspidale.

3. Ritmo sinusale durante l intera registrazione, conservata evoluzione cronotropa circadiana.
Non aritmie, turbe di conduzione, alterazioni della depolarizzazione. Non correlazione tra sintomi e tracciato ecg.

Rieffettuo gli stessi esami a fine settembre 2019 per stessa sintomatologia, con mia sorpresa con alterazioni nei referti
1. Visita cardiologica e ecg:

Esame fisico nei limiti della norma, PA 110/70
Ecg: ritmo sinusale, FC 75 Bpm tracciato nei limiti della norma.
Nessuna evidenza di problemi cardiovascolari in atto.

2. Eco color doppler:

Radice aortica 28 mm, atrio sx 28 mm.
Ventr. Sx: diam. Diastolico 48 mm, diam. Diastolico 32 mm, accorciamento 33%.
Normale spessore delle pareti: setto 7 mm, parete posteriore 7mm.
Massa calcolata 137 g.
V. Mitrale continente non stenotica
V. Aorta continente non stenotica
V. Polmonare continente non stenotica
V. Tricuspide: insufficiente (insuff. Lieve), con velocità transvalcolare sistolica di 2. 06 m/sec. Commento: 72 Bpm. Cinesi globlale e segmentaria del ven. Sx normale. Frazione di eiezione circa del 66%. Atrio dx normale, ventr. Dx normale. No masse endocavitarie, no versamento pericardico. Ventr. Sx normovolumentrico, normocinetico. Ventr. Dx normocinetico, TAPSE 24 mm. Fisiologico rigurgito tricuspidale. PAPs in limiti.

3. Holter 24 ore: ritmo sinusale per tutta la registrazione, conservata evoluzione cronotropa circadiana. Extrasistole ventricolari isolate, monoforme, non precoci.
Una extrasistole sopraventricolare.
No turbe di conduzione o pause patologiche.
ST immodificato rispetto al basale.
PS sintomatica per cardiopalmo extrasistolico.
Battiti totali 133018, sconosciuti 26. Freq. Max 151 (h. 11. 46), Min. 63 (h. 03. 03) , media 90.
Eventi ventricolari 81, 0. 06% battiti, forme 11.

Porterò il nuovo Holter dal cardiologo ma mentre aspetto, mi devo preoccupare? Grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei a 25 anni ha eseguito gli,esami di un astronauta della NASA e tutti normali
cosa vuole che le dica?

complimenti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 334XXX

Mi perdoni ma le 81 extrasistole ventricolari non necessitano di attenzioni?