Utente
Gentili dottori, ho 25 anni e sono affetto dalla sindrome di Ehlers Danlos quest'ultima mi causa la cosiddetta tachicardia posturale ortostatica.
Ho eseguito tutti gli esami del caso e per ora i medici hanno deciso di non darmi una terapia ma di utilizzare solo dei rimedi come (sale, bere acqua, manovre di contropressione e quant'altro).
La mia domanda è, la pots potrebbe rivelarsi pericolosa per il cuore e scatenare che so aritmie più complesse.
Sono un po' preoccupato per la scelta di non darmi una terapia, sicuramente i medici avranno avuto le loro buone ragioni ma talvolta la mia intolleranza ortoststica si fa davvero invalidante.
Grazie a chi risponderà.
Cordialità.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non ci sono altri rimedi se non quelli che le hanno consigliato
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per aver risposto alla mia domanda. Ma questa condizione può essere pericolosa per il cuore? Mi è stato detto di no ma il parare di un medico del suo calibro sicuramente è sempre molto gradito.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente no

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore, mi ha tranquillizzato davvero tanto! Il servizio che offrite qui è veramente un dono per tutta la comunità. Le auguro una splendida giornata.
Cordiali saluti.
MD