Utente 441XXX
Salve, vorrei chiedervi un parere all'ultimo ECG effettuato... L'aritmologo non mi disse assolutamente niente... Sta scritto:

Ritmo sinusale
Blocco fascicolare anteriore sinistro

ECG nei limiti della norma

Andando a informarmi un po' sul blocco fascicolare anteriore sinistro, ho capito che se non associato a qualche Malattia, non è grave...
Ma le mie domande sono altre...


1) Se non è niente perche e comparso?


2) a lungo termine c'è qualche relazione con qualche Malattia cardiovascolare??


3) e una malattia?


4) coincide sulla qualità di vita?
Ad esempio, se vorrei fare sport abbastanza intenso?





Vi ringrazio moltissimo in anticipo se potete rispondere, GRAZIE DISTINTI SALUTI

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
le rispondo in ordine

1 non so sei fosse presente anche prima , in un precedente Ecg

2 nessuna relazione con alcuna malattia in futuro

3 non è una malattia

4 nessuna interferenza con la qualkta di vita. uno sport intenso le fa male come a tutti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Dott. Cecchini sempre sicuro, ed esaudiente, mi ha trasmesso non poco, ma tanta tranquillità ... Dunque Per la prima domanda......

1) dottore io ho fatto solo 2 ECG il primo, 7-8 mesi fa, ed è uscito:
"quadro di blocco di branca destra"

Il secondo 3-4 mesi fa.
e sulla carta, vi ripeto e uscito


ritmo sinusale

blocco fascicolare anteriore sinistro

ECG nei limiti della norma.



Poi in vita mia, mai eseguiti.... O almeno non so dovrei chiedere a mia Mamma, per sapere se quand ero piccolo li ho fatti.
Dottore ci tengo a precisare che in famiglia, sia di mia mamma sia di mio padre, NESSUNO ha (per mille grazie..) avuto problemi cardiovascolari.... Nessuno è morto improvviso... Nessuno ha avuto infarti,Se non, una mia bis nonna.

Dunque caro dottore

1) con le indicazioni che le ho fornito, si può capire come mi sia comparso???? , che sono Giovanissimo dottore....





2) leggendo il vostro sito sulla lotta della morte improvvisa... E le fa non poco, ma tanto tanto onore dottore, davvero... Più o meno potrei calcolare il mio rischio???

Da poco raggiunto la maggior età..

Non ho anamnesi familiare di coronaropatia

Non ho una predisposizione genetica...

Non fumo più da un anno

Non sono iperteso

Non ho il colesterolo alto

Non ho il diabete mellito

E non sono obeso.....

Dottore carissimo, che rischi ho di una morte improvvisa??

La ringrazio infinitamente di questo consulto, e spero tanto nella vostra lotta contro la MCI.
GRAZIE.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi significa sempilicememfe uno dei due cardiologi che le ha refertato l ecg ha sbagliato. O a un blocco di branca destra o un emiblocco anteriore sinistro

me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo,prenderò neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@ gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Carissimo dottore,purtroppo L'ECG non stanno ora in mio possesso.... Il secondo, e cioè l'ultimo ecg effettuato che andai dal aritmologo mi disse che c'era solo una deviazione assiale sinistra....adesso dottore mi avete risposto in modo sicuro... E mi sono, vi ripeto molto tranquillizzato, ho capito che non è per niente grave e mi è CHIARO.... le ultime mie domande erano

1) come è comparso??

2) si può indicare più o meno il rischio di morte improvvisa, fornendovi le info, che vi ho descritto nel post precedente???

Grazie ancora mille dottore CORDIALITÀ

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi si sta parlando del niente , perché non si Sa se lei abbia un blocco di branca destra od un emiblocco anteriore sinistro.
Perché non abbia gli Ecg è un mistero.
ad ogni buon conto entrambe le,turbe di conduzione non hanno niente a che fare con la morte improvvisa

con questo la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 441XXX

Vabbene dottore la, ringrazio.... Un ultima perplessità dottore... E normale che quando mangio, o meglio mastico il cibo sento e anche se tocco sento il battito più veloce?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non ne ho la più pallida idea. . È la prima volta che lo sento dire.
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 441XXX

Grazie mille dottore carissimo.... Non mi ha risposto più, alla domanda, del più o meno il rischio di morte improvvisa.... Quando vi ho fornito tutte le indicazioni .... Lo so che colpisce tutti, però dottore vorrei sapere più o meno, il mio rischio con, tutte le indicazioni che le ho fornito nel precedente post.... La ringrazio davvero tanto dottore e spero in una vostra risposta, GRAZIE

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
MA figuriamoci.
Il suo rischio di morte improvvisa e' identico a quello dei miei figli minori: bassissimo ma ovviamente non zero.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 441XXX

Dottore salve.... Per un chiarimento, vorrei praticare 2 sport di 3 ore a settimana ciascuno... Quindi 6 ore di intensa attività fisica a settimana.... Rientro nella moderazione o già e troppa attività fisica? Per un consiglio ad orientarmi fino a che punto devo condurre questo stile di vita.... GRAZIE MILLE

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
e perché deve fare sei ore di intensa attività fisica?
la pagano?

arrivedeci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 441XXX

Certo che no!!
Ho passione per questi 2 sport dottore...

[#13] dopo  
Utente 441XXX

Voglio prendermi un consiglio da voi.... A me piace troppo lo sport dottore, e mi fa stare bene... Anzi benissimo... Ahimè però se le ricerche contestano che, TROPPO fa male.... Volevo sapere..

1) quanta attività fisica intensa rientra nella norma? Senza che ci faccia male?


2) dottore una mia curiosità.... In tutto il mondo... (Parlo di tutti gli sportivi della terra e di tutti gli sport) .. E degli atleti che praticano attività fisica intensa TUTTI I GIORNI!!!.
Da come ho capito, gli fanno malissimo, ma che danno recano a un tempo prolungato per anni, di attività fisica di quel livello di densità...????


Dottore la ringrazio ancora una volta per la sua disponibilità e spero in una vostra esaudiente risposta GRAZIE ANCORA DOTTORE.

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
1) dipende dal tipo di sport. gli sport isometrici come la pesistica o quelli di durata e faticosi inducono ipertrofia ventricolare sinistra.

2) il danno inteso come ipertrofia ventricolare sinistra si instaura nei mesi e negli anni.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 441XXX

Dottore Grazie mille per la sua esaudiente risposta... Le, volevo solo chiederle l'ultimo parere.... Ho letto che insorge perché il ventricolo sinistro, non riesce a pompare sangue a sufficienza..... Ma per quanto riguarda per il blocco fascicolare anteriore sinistro... Può essere un rischio che può far comparire quest ultimo??
Le, auguro una meravigliosa inizio giornata dottore
Cordialità

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ammesso e non concesso che lei lo abbia non ha niente a henfare con la funzione di pompa del ventricolo

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 441XXX

Dottore ma lei li ha già visti l'ECG.... mi ha riferito solo che c'è una:

"Modesta deviazione assiale sinistra priva di significato".


Significa che ce il blocco fascicolare anteriore sinistro??


La, ringrazio
Cordialità

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
no, non c'e'...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 441XXX

Dottore carissimo salve, lei quando mi ha visto i tracciati, come riportato sopra.. Mi ha detto che non c'è nemmeno questo blocco, ma solo una
"Modesta deviazione assiale sinistra priva di significato"
Un mio cugino però dottore, mi ha fatto vedere una risposta di un cardiologo a un paziente in cui chiedeva se potesse praticare un certo tipo di attività... Vi riporto le parole di seguito :



"Purtroppo la presenza di un emiblocco anteriore sinistro preclude la pratica dell'attività subacquea sia in apnea che con autorespiratori (ARA) per il rischio di comparsa di aritmie cardiache in immersione, mi dispiace ma è consentito solo lo snorkeling di superficie in quanto l'immersionesia in apnea che con ARA provoca profonde modificazioni sul sistema cardiovascolare"



La, ringrazio Dottore cordialità

[#20]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Chi ha scritto queste cose non andava fatto neppure laureare.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente 441XXX

Ahaha Grazie mille dottore le, auguro una meravigliosa giornata.

Arrivederci

[#22] dopo  
Utente 441XXX

Dottore buonasera.... Mi è venuta un tanto di paura di morireeeee..... Ho paura della morte improvvisa..... Dottore come posso rassicurarmi.... Mi hanno visto più cardiologi gli ECG solo una deviazione assiale sinistra..... Ma ho tanta paura di dormire e non svegliarmi piuuuu.... Per favore mi aiuti

[#23]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma si rende conto che scrive come un bambino?
Ha 20
Anni santo cielo!
Inoltre io non curo le paure ma curo i cuori

Con questo il
Mio consulto è chiuso
Non le risponderò più sul
Medesimo argomento
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza