Utente 574XXX
Buongiorno

BSA 1.95

2D
LVLd 8.3
LEDV MOD A4C 132ML
LVLs A4C 6.1 CM
LEESV MOD 37 ML
LVEF MOD A4C 72%
SV MOD 95ML
LVLd 7.5 CM
LVEDV MOD A2C 89 ML
LVLs A2C 5.7 CM
LVESV MOD A2C 28 ML
LVEF MOD A2C 69%
SV MOD A2C 61 ML
EF 71%
LVEDVMOD BP 113ML
LVESV MOD BP 33 ML

M-MODE
IVSd 1.1
LVIDd 5.4
LVPWd 1.1
IVSs 1.6
LVIDs 3.3
LVPWs 2
EDV 141 ML
ESV 43 ML
EF 69%
%FS 39
SV 98 ML
DIAM RAD AORT 3, 2 CM
LA DIAM 4 CM
LA/AO 1.26
RVIDd 2.3cm
RVIDs 1.6 cm

DOPPLER

MV E vel 0, 42 m/s
MV DECt 136 ms
MV decslope 3.1 m /S 2
MV A VEL 0.57 M/S
MV E/A RATIO 0.74

Ringrazio anticipatamente la gentilezza di chi potesse tradurre per me questo esame efffettuato a riposo.


Sbalzi di pressori

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L' ecodoppler e' un esame in movimento per cui le misure che lei riporta dicono poco.
Sostanzialmente ha un cuore normale ai limiti alti e come spessori, adeguati al suo sovrappeso ed alla sua ipertensione (anche se non riferisce ne' i valori pressori, ne' la terapia).
Siamo bravini ma se fa i quiz......

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 574XXX

Buongiorno e Grazie,
Perdoni la mia ignoranza.
L'indagine è partita per isolati innalzamenti di pressione cui la minima ha superato i 100.
la mattina media 70 /110
pomeriggio media 85 /130
dopo le 17 solitamente accadono questi episodi.
le pulsazioni solitamente son sotto i 60 al risveglio si alzano a 70, ma sempre verso sera hanno superato i 90 da fermo.
Il medico mi ha parlato di disfunzione diastolica e prescritto holter pressorio.
Mi son chiesto se questa disfunzione possa essere reversibile o no.
In seguito a diverse misurazioni sconsiglia la terapia betabloccanti perchè secondo la Sua analisi questi episodi hanno natura nervosa e rischierei ulteriore abbassamento nei momenti di riposo.
Valori ecg ripetuti due volte in sei mesi regolari.
Prima di iniziare la terapia farmaceutica vorrei solo essere tranquillo sul scegliere quella giusta.
Ancora grazie per la Sua preziosa attenzione.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il beta bloccante e' un eccellente farmaco, ma non certo di scelta in un maschio giovane.
Se mai mi orienterei verso un ACE iniborte o su un sartano.

Ne parli con il suo medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza