Utente
Buongiorno gentilissimo dottore, le spiego subito il mio problema.
Ogni tanto dopo aver mangiato (tipo 1-2 ore dopo) mi compare una sorta di senso nel petto, come un pizzico, che si irradia in tutto il corpo e rimango fermo per un attimo capendo cosa sia.
Penso si tratti di extrasistole.
Soffro di problemi digestivi e reflusso, quindi tendo ad associare ciò a questi problemi e non gli do peso.
Questi avvenimenti non avvengono sempre ed anzi sempre 1 solo al giorno e neanche tutti i giorni.
A volte sto vari giorni senza problemi e magari due giorni con 1 sintomo simile.
Volevo porle due domande: sono extrasistoli secondo lei?
Risulta normale averle?

Sottolineo che quando compaiono questi sintomi ho comunque senso di indigestione, che durano anche dopo l'evento.

Ho fatto già una prova da sforzo e non è stato riscontrato nulla, sebbene non abbia raggiunto tutti gli stadi per esaurimento muscolare (sono arrivato a battito 165).

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non mi paiono proprio extrasistoli da come le descrive.
se fosse curioso programmi un Holter per vedere che succede in fase digestiva

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso