Utente
Salve, oggi il medico a causa di una faringite acuta mi ha prescritto Keraflox 600 MG, 1 compressa al giorno per 5 giorni.

Mi sembra di aver letto che il farmaco puo' infiammare i muscoli e rompere dei tendini.

Mi chiedevo, considerando che il cuore e' un muscolo, possono esserci conseguenze pericolose per quest' ultimo??
Il seguente farmaco alza anche il valore del CPK??

Vi prego di inviarmi un riscontro in quanto essendo molto ipocondriaco non riesco a convivere con la paura che questo farmaco possa portare conseguenze cardiache in questi 5 giorni che dovro' assumerlo.


Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tale farmaco è un chinolonico e questa classe di farmaci , seppur raramente e per dosaggi prolungati, può portare dei tendinii dei muscolo scheletrici, che non hanno niente a che vedere con il muscolo cardiaco.

detto questo oltre il 98 per cento delle faringiti è di origine virale e per tanto gli antibiotici sono del tutto inutili , servono solo a creare ceppi di batteri resistenti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Che vuol dire?? Mi devo preoccupare?? Quindi se in futuro avro' un mal di gola batterico sara' incurabile per colpa del mio medico che ora mi ha segnato l' antibiotico? La prego di rassicurarmi perfavore. Sono un soggetto molto ipocondriaco. Buone feste

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se e' ipocondriaco deve consultare uno psichiatra e non un cardiologo.

Eviti di assumere antibiotici senza alcun bisogno.

Tutto li

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, le riscrivo perche' ho di nuovo mal di gola con un po' di tosse associato ad un forte raffreddore espellendo tanto muco. Ho paura ad andare dal dottore in quanto potrebbe risegnarmi l' antibiotico e stavolta non vorrei prenderlo. Cosa mi consiglia??
Mi sto curando con paracetamolo al bisogno e facendo aerosol. Cosa ne pensa?? Non ho febbre solo qualche dolore alle ossa. Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
quindi lei, praticamente trentenne , è preoccupato per un po' di mal di gola e muco ...

ma non si sente un po' ridicolo?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Non ho detto che sono preoccupato del mal di gola bensi' del fatto che il mio medico mi segna sempre antibiotici. Ma non so se ora per questa sintomatologia sia il caso di assumerlo. Tutto qui

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
oltre il 90 per cento dell faringiti è virale per cui l antibiotico fa solo bene al suo farmacista .


lasaluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso