Utente 579XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni sono ormai 5 mesi che ho la costante paura di un arresto cardiaco improvviso il tutto è iniziato un giorno stavo mangiando una patatina mi è rimasta in gola sembrava mi stessi soffocando e da lì il panico battiti alle stelle e sono stato al pronto soccorso mi hanno fatto analisi del sangue ed elettrocardiogramma tutto ok, da lì però ho iniziato ad avere attacchi di panico pensando tutti i giorni a misurare i battiti e la pressione tanto che mi sono fatto altri esami in privato elettrocardiogramma a riposo, elettrocardiogramma sottosforzo e ecocuore tutto nella norma.
Sono un tipo che soffre di stomaco infatti dopo mangiato molte volte ho le extrasistoli che i dottori mi hanno tranquillizzato dicendo che sono dovute allo stomaco che comprime il diaframma e posso stare tranquillo ma molte volte sto con la tachicardia... e nonostante i controlli non sono tranquillo perché ho letto che ogni anno in italia muoiono 1000 ragazzi sotto i 35 anni con un cuore sano.
quindi vorrei sapere quei ragazzi che purtroppo muoiono così improvvisamente hanno delle patologie nascoste oppure a chiunque può capitare una cosa del genere?
Io comunque nonostante lq paura continuo sempre a fare attività fisica e mangiare salutare

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In realta' ne muoiono 100 ( non 1000 ...) sotto i 30 anni in Italia ogni anno
Purtroppo, questo e' vero anche a cuore perfettamente sano

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 579XXX

Ok grazie per la risposta veloce,su internet magari vengono sormontate queste cifre.. a questo punto cercherò di mettermi con il cuore in pace.. e non pensarci.

[#3] dopo  
Utente 579XXX

Mi scusi se tiro fuori nuovamente l argomento ma volevo sapere da lei sempre se può tranquillizzarmi che io avendo fatto tutte le analisi una cosa del genere non dovrebbe succedere? Perché io vorrei vivere tranquillo ma sto sempre con il pallino fisso a pensarci e mi sto stressando da solo mi gonfio lo stomaco e sto sempre con mal di testa e giramento di testa

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ho detto mille volte che lei
Ha i. Rischio bassissimo come quello dei miei figli. Non uguale a zero

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 579XXX

Va bene grazie dottore... il rischio diciamo lo abbiamo tutti volevo solo un altra informazione siccome mi misuro spesso la pressione e i battiti sembrano sempre regolari dal niente possono svilupparsi aritmie? E un altra cosa siccome mi suggestioni facilmente tutta l ansia e il fatto che mi gonfio tanto lo stomaco quasi da non riuscire a respirare tutto ciò può danneggiarmi il cuore? Oggi per esempio sono arrivato a 160 90 di pressione forse dovuto ad un attacco di panico grazie in anticipo

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma guardi smetta di crearsi paranoie.
si metta in cura da un bravo psicoterapeuta
lei nin ha bisogno di un cardiologo

con questo la,saluto definitivamente

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 579XXX

Ha ragione lo farò grazie