Utente 577XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 22 anni.
Chiedo un consulto riguardo un problema che ho da circa tre settimane.
Tutto è iniziato con un forte giramento di testa che sul momento ho attribuito all influenza che nei giorni successivi si è manifestata.
Il problema è che da quel episodio ho sempre la pressione alta e u battiti anche essi alti.
I battiti oscillano dai 83 ai 97 e la pressione dai 130 84 ai 160 97.
Inoltre aggiungo che a volte mi sento un po confusa e la vista non mi sembra più nitida come prima.
Aggiungo inoltre che sono ansiosa, che questa condizione mi fa un po agitare. Inoltre alcuni giorni mi sveglio un un leggerissimo dolore a livello della testa a livello della fronte destra che scompare dopo circa mezz ora da quando mi alzo.
Lunedì andrò dal mio medico di base intanto volevo sapere se mi devo preoccupare e se questo quadro è attribuibile a qualcosa di grave.
Grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non deve essere minimamente preoccupata ma mi pare che la una ansia vada affrontata e curata da uno specialista

arrivedercii
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 577XXX

Grazie per la risposta. Lo so Dottore più che ansia soffro di ipocondria, appena sento un sintomo mi preoccupo eccessivamente. Lunedì vado comunque dal mio medico di famiglia. Sono già più tranquilla ora. Quindi questa pressione un po alta può essere ricondotta all ansia. Prima non ho detto che sono anche una persona abbastanza nervosa, già quando ero bambina avevo questo caratteristica. Ammetto che da quando ho visto questi valori ho iniziato a pensare di avere l ipertensione. La ringrazio ancora Dottore