Utente 560XXX
buonasera, una domanda alquanto sciocca, ma meglio farla che ingigantire il problema.

Sono una ragazza di 31 anni romana, in cura con coumadin per pregressa TVP arto inf sn, e microembolie.

Il "problemone" è il seguente: ieri in serata (ormai più di 24 ore fa) ho sbattuto la testa contro una traversa di una cameretta a ponte, e mi è venuto immediatamente un bel bernoccolo.
Non ho funzioni lese, né mal di testa, né capogiri o confusione, né vomito o tutto quello che si può leggere in giro su potenziali traumi cranici lievi.
Ovviamente ora il bernoccolo si è sgonfiato, ma al tatto la zona fa ancora male (banale, lo so, ma doverosa specifica.
) Dovrei recarmi dal medico e/o preoccuparmi?

Grazie, mi scuso in anticipo
-A-

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No non deve preoccuparsi .
La prossima volta metta una medicazione compressiva e,ghiaccio

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza