Utente 482XXX
Buongiorno,

Sono stato in ospedale poiché il mio cuore andava e va troppo veloce (tachicardia con battiti a 160 al minuto) e non mi dà tregua né di giorno né di notte.

Dopo i vari controlli, ECG e prelievi, mi è stato detto che è tutto ok.


Il cardiologo mi ha prescritto Seloken 100, un quarto di pillola per un massimo di 3 volte al giorno.


Le domande che voglio porle sono le seguenti:
1) Questa tachicardia passerà mai?

2) La mia tachicardia potrebbe provocarmi danni al cuore, ictus o infarti?

3) Potrebbe essere, come detto dal mio cardiologo, una questione di ormoni (adolescenza)?


Le chiedo scusa se torno a riscrivere qui nuovamente ma voglio semplicemente capire?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non penso proprio l abbiano dimessa a 160 bpm senza un holter .
la terapia inoltre è ad un dosaggio che forse può servire ad un criceto.

quindi se vuole invii la sua lettera di dimissione alla mia mail

cecchinicuore@gmail.com

purché completa di tutti i suoi dati anagrafici, altrimenti non la considererò per motivi medico legali

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 482XXX

Le scrivo subito.
Invierò la mail tra 10 minuti al massimo.
Grazie per la disponibilità.

[#3] dopo  
Utente 482XXX

Ha ricevuto la mail?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente no

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 482XXX

Reinvio. Mi dia conferma se l'ha ricevuta o meno.

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ha tutto normale.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza