Utente 189XXX
Buongiorno, ho iniziato terapia con Plaunac 10mg per inizio di lieve ipertensione arteriosa.
Valori 140-90 più o meno.
Con terapia ho subito avuto un calo, dopo 10 giorni adesso ho costantemente la massima da 100-108 (non arriva mai a 110) e minima 65-70.
Devo aggiungere che a seguito di una frattura in questo periodo sono a riposo e quindi ho cambiato stile di vita.
Sono 2 giorni che provo con metà compressa ma non è cambiato nulla, vorrei provare a interrompere terapia.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ogni variazione terapeutica deve essere fatta dal curante o d pa chi la ha in cura.
nel frattempo beva almeno 1,5 litri di acqua al di

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Grazie dottore, mi sono sentito col cardiologo e abbiamo deciso di sospendere, per adesso la pressione è 120-80 più o meno, siccome nel frattempo ho fatto delle analisi mentre stavo assumendo il Plaunac e sono risultati transaminasi 50-100, può essere questo farmaco che abbia portato a questo rialzo?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Può darsi

Le controlli dopo un mese dalla sospensione dei farmaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 189XXX

A una settimana dalla sospensione terapia la pressione si mantiene su valori intorno a 130 di massima e 80-88 di minima . Faccio 2 misurazioni al giorno, la prima appena sveglio prima di colazione e l’altra la sera prima di cena. Le sembra corretto il tutto? Con questi valori è consigliata terapia? Grazie