Utente 541XXX
Buon giorno mi chiamo Antonio e ho 55 anni da moltissimi anni eseguo dei controlli in quando
Ho un prolasso valvolare mitralico condizionante insufficienza lieve moderata
Di sotto elenco referto del mio ultimo ECG holter nelle 24 ore del 17/01/2020
Ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione a frequenza cardiaca
Media 75 b/min.
, (max.
167 b/min.
, min.
52 b/min.
).
Normale conduzione AV
Le pause superiore a 2, 5 sec sono state 0
Battiti ventricolari 614, poliformi (coppie v.
6, run v 0, episodi bigeminismo v6)
Battiti sopraventricolari 5408 (coppie sv 17, triplette sv 7, episodi bigeminismo v5)

Ultima Ecografia cardiaca ed Ecodoppler del 26/10/2018
Conclusioni
Ventricolo sinistro di volume ai limiti alti, lievemente ipocinetico, con funzione contrattile globale
Ai limiti inferiori (FE stimata circa 50%) prolasso del lembo anteriore mitralico, condizionante insufficienza valvolare mitralica di entità lieve media.
verosimile soluzione di continuo in corrispondenza del forale ovale, emodinamicamente non significativa.

Da segnalare durante l’esame la presenza di sporadici battiti ectopici.


Faccio presente inoltre che nel dicembre 2018 sotto consiglio dell’ospedale dove sono stato ricoverato per un lieve dolore al petto, ho eseguito la RM Cardiaca con questi risultati
Descrizione
Ventricolo sinistro lievemente dilatato, con spessori parietali preservati, modicamente ipocinetico
EDV: 178 ml.
EDV/BSA: 100 ml/mq
EVS: 95 ml.
ESV/BSA: 53 ml/mq
Stroke volume 84 m (SV/BSA: 47ml/mq)
Cardiac output: 5.4 l/min.

Massa: 100 g (massa /BSA: 56 g/mq).

Frazione di eiezione ventricolare sinistra pari a 46%
Non evidenti alterazioni nello studio di perfusione miocardica
Non evidenti aree di delayed enhancement.


Ventricolo destro nei limiti per volumetria, spessore parietale e cinesi.

EDV: 161 ml.
EDV/BSA: 91 ml/mq.

ESV: 79 ml ESV/BSA: 44 ml/mq.

Stroke volume 83 ml (SV/BSA: 46 ml/mq)
Cardiac output: 5.4 l/min.

Frazione di eiezione ventricolare destra pari a 51%
Conclusioni: iniziali segni di cardiomiopatia dilatativa primitiva
Premetto che sono sempre stato un sportivo bici, corsa e ora lunghe camminate (2, 30-3, 00 ore) a passo veloce (media 9 min /km) la mia preoccupazione e sull’ultimo ECG holter nelle 24 ore del 17/01/2020 dove riscontro dei valori come coppie e triplette che in altri holter erano 0 o di qualche punto per questo mi sono rivolto a un vostro parere
Saluti e grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Direi che non c'e' niente di preoccupante.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 541XXX

grazie dottore
saluti