Utente
Salve gentili dottori, ho 32 anni, alta 161 per 62 kg, vi descrivo il mio problema.
Da tempo soffro di extrasistole che si presentano generalmente al mattino mentre svolgo le mansioni di casa e ho notato anche che mi succede se ho uno spavento improvviso o una situazione di stato emozionale ansioso che sia per cose belle o brutte, stasera mi e capitato di avere extra x un ora a pause di qualche minuto tra una e l altra e poi ho calmato un po con 3 4 gocce di lexotan perche quando mi vengono mi spavento e insorge attacco di panico e tremore con vertigini per la paura di quest ultime.
Ad agosto ho fatto una visita cardiologica con ECG ed ECO ma non e emerso nulla se non la bicuspidia congenita dalla nascita che già sapevo, pressione arteriosa la controllo tutti i giorni 120-80, battiti a riposo sui 58-65.
Queste extra mi stanno condizionando la vita a tal punto che non viaggio più, ho lasciato la mia professione di cantante ed evito di uscire da sola per la paura che le comincio a sentire e mi si scatena vortice di paura ogni volta.
Ditemi voi cosa devo fare e come devo risolvere questo problema, grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Paiono degli attacchi di panico che lei dovrebbe affrontare con uno psicoterapeuta

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,ma delle extrasistole cosa mi sa dire? Secondo lei ho qualcosa al cuore? Posso guarire? Io ogni volta che le sento entro nel tunnel della depressione e non voglio più fare nulla,se avrei qualcosa al cuore durante l eco e l ecg sarebbe emerso penso oppure non si evince dato che nel momento non avevo extrasistole?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tutti abbiamo extrasistoli
Ma sei lei Non cura L ansia con uno specialista la sua qualità di vita si ridurrà sempre più

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore,quindi pure che me le sento posso stare tranquilla? Anche se mi durano un ora di fila?Ho letto che ci sono anche quelle maligne

[#5] dopo  
Utente
Salve dottori per favore rispondetemi sto malissimo mi devo preoccupare? Come mai sono 2 giorni che non mi lasciano? Ogni 15 min mi sento il colpo in gola,ieri nel letto le sentivo molto più raramente poi mi sono addormentata e dopo tanto sono riuscita a dormire tutta la notte,ho paura perché queste cose mi fanno sentire male questo tumulto che avverto ogni 10 min neanche ho voglia di mangiare,aiutatemi per favore