Utente
Buongiorno.

Ho l'abitudine di salire le scale a piedi (5 piani 3-4 volte al giorno).
Ultimamente, riscontravo un filo più di fatica ho deciso di controllare il mio ritmo cardiaco tramite PPG al cellulare, subito dopo lo sforzo.
In pratica arrivato al piano mi siedo subito sugli scalini e faccio una scansione con Fibricheck.


Il tracciato è stato denominato come "possibilmente irregolare".
Inviato il report al loro controllo medico ed è ritornato con una "diagnosi" di extrasistoli isolate.
Queste extrasistoli per me sono del tutto asintomatiche, sento solo il battito accelerato per circa 30-40 secondi.
Da allora ho ripetuto la stessa cosa nuovamente e mi è ricapitato diverse volte che il tracciato presentasse extrasistoli.


Tali extrasistoli sono solitamente 2-3 nei 60 sec.
successivi allo sforzo (con circa 105-115 di battito) e inesistenti se effettuo una seconda rilevazione subito dopo.
La seconda rilevazione registra in media 95 battiti.
Di solito effettuo diverse registrazioni a riposo e mai mi capita che mi mostri irregolarità.


Allo stato attuale delle cose tale condizione secondo voi richiede qualche esame più approfondito?
E se si con quanta urgenza?
Vorrei potervi mostrare i report delle varie registrazioni (grafico ppg, tacogramma, etc etc...) ma non è possibile allegare file purtroppo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono applicazioni simpatiche ma del tutto inaffidadbili.
Se ha qualche dubbio programmi un Holter cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso