Utente
Salve sono un ragazzo di 27 anni, vi spiego in breve la mia storia.

L'anno scorso ho usato per un po' di tempo la cocaina perché era un periodo abbastanza difficile e sono cascato dentro la coca finchè un giorno non mi succede una cosa strana.

Dopo che mi sono fatto l'ultima botta mi viene la tachicardia, tremori e fatica a respirare a tal punto che mi sono talmente preso male che ho pensato che questa è la mia fine...

Da lì è iniziato il mio incubo perche sono finito 4 volte al pronto soccorso perché pensavo di avere un problema al cuore e i dottori dopo varie esami ecg ecc mi hanno detto che soffro d'ansia.

Probabilmente dopo che quella volta li che ovviamente ho smesso dopo sia di farmi di coca sia di fumare sigarette canne ecc ho fatto un ecocardiogramma e il dottore mi fa che il cuore è sano soltanto che ho una fe al 50% ma mi fa che quella se ho smesso torna poi alla norma...

Ora ho sempre questi pensieri che ho problemi al cuore nonostante non sento niente ogni tanto un banale extrasistole ma del resto vado in palestra faccio attività sportiva senza problemi...

La mia domanda è quando smetti di farti di questa merda il tuo cuore non ha poi problemi? Perchè ho letto che rischi la morte improvvisa usando la coca ma volevo sapere se rischi mentre la stai usando sul momento oppure se ho smesso di farmi potrei stare tranquillo e sereno senza farmi mille paranoie al giorno...

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh vede le usa delle parole che non mi piacciono
Lei èstati a mio avviso un idiota come tutti quelli che si credono grandi perché sniffano e poi vanno tra le gonnelle della mamma
I rischio di cardiopatia da cocaina è elevato ma si riduce cn i mesi e gli anni
Dipende da lei
Tutto li
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
ho letto quasi tutte le tue risposte dottor cecchini e adir eil vero mi aspettavo una risposta ma ho un ultima domanda, ora che ho smesso di fare certe cavolate come sniffare e gli esami che ho fatto sono negativi potrei stare tranquillo e vivere la mia vita senza pensarci a cio che e successo o rimane sempre il fatto che chi ha usato in passato la coca rischia di piu la morte improvisa o un infarto ?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Dopo tanto tempo il suo rischio e' identico a quello delle persone con non hanno fatto uso di tali sostanze

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
il mio dottore mi aveva detto che ci vogliono piu o meno due anni prima che il corpo si libera di qualsiasi sostanza piu o meno e sufficiente dottore perche la cosa peggiore e rimanere con la paranoia che ti succede qualcosa anche se non fai piu niente ..

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se lei ha paranoie io come cardiologo non la posso aiutare.


la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
grazie dottore per la sua disponibilta e scusa se li sto facendo magari perdere tempo ma la mia preoccupazione ovvero la mia domanda e unica ora che ho smesso di farmi di cocaina quanto mi ci vorrebe per pulirmi piu o meno secondo lei e se posso stare tranquillo che il mio uso saltuario di cocaina non mi porta qualche disgrazia anche perche vado in palestra adesso e diciamo non sento che ho nessun problema ma ho letto un sacco di risposte sue e volevo assicurarmi!

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lei non usa più quella roba può stare sereno
Se continua ad usarla anche saltuariamente ha un grande rischio di morte
Improvvisa ictus ed infarto
Tutto li
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
grazie mille dottore