Utente
Buon giorno,
mi scuso se disturbo in questo momento così difficile.

Io vi contatto per chiedere un'opinione e ringrazio fin d'ora se qualcuno potrà rispondere ma se così non fosse capirò.

E' da qualche settimana che averto un senso di pesantezza alla bocca dello stomaco (tra le costole davanti) che si espande fino alla base della gola.
Alcuni giorni più marcatamente altri solo la sera.

Soffro di pressione bassa, ho il soffio al cuore e spesso ho mal di testa.

Più volte ho fatto cure di folina perché risulto sempre molto carente.

La mia paura é che non sia qualcosa legato proprio al cuore (tipo leggera tachicardia/aritmia).

Se posso prendere qualcosa per alleviare il fastidio... non mi sembra il caso di gravare ulteriormente sul mio medico di base in questo momento di estrema emergenza ma vorrei anche cercare di stare bene.

Ringrazio di nuovo e auguro una buona serata





Bombardelli Elena

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
" il soffio al cuore" è una dizione che non significa niente in cardiologia...ha eseguito una ecografia, ci può far sapere l esito?

essendo una persona di oltre mezza età le,consiglio di,programmare un ECG sotto,sforzo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buon giorno,
ho aspettato alcuni giorni prima di rispondere perché la mia dottoressa sostiene possa trattarsi di reflusso e mi ha prescritto Pantoprazolo 40 mg per 15 giorni.
Dopo due giorni di assunzione (1 pastiglia 1/2 prima di colazione) sembra che i sintomi siano addirittura peggiorati.
Ecografie recenti non ne ho fatte ma non avevano mai rilevato malformazioni ho solo una specie di aritmia ( ma è una cosa che mi porto dietro da quando sono nata e non mi ha mai dato problemi). Ecografie sotto sforzo non ne ho mai fatte.
Ho sempre questo nodo alla gola e un peso sulla bocca dello stomaco. La scorsa notte sono riuscita ad addormentarmi solo dopo diverse ore a causa del fastidio.
grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Torno a ripeterle quanto gia' scritto..

essendo una persona di oltre mezza età le,consiglio di,programmare un ECG sotto,sforzo


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso