Utente
Buon pomeriggio
chiedo un aiuto, sono disperato.


Mio padre ha effettuato un intervento di tipo polipectomia, ha avuto 2 emorragie post intervento di cui la seconda e' stata veramente disastrante.


Portato al pronto soccorso in codice rosso con una ischemia cardiaca con pressione di 30, è un portatore di valvola mitralica meccanica.


Hanno effettuato 2 sacche di sangue e dopo sono intervenuti per richiudere la ferita all'interno del colon.


Il suo problema è la somministrazione di clexane 6000 due volte al giorno usando questo medicinale per la valvola non si riesce a rimarginare questa ferita causata dalla rimozione di due polipi di grosse dimensioni.


Chiedo l'aiuto di un dottore che puo' darmi qualche consiglio su come procedere perchè il dottore che lo ha visitato ha detto che questa è l'unica soluzione per chi è portatore di valvola meccanica con il rischio che può risuccedere una emorragia non sopportabile per le condizioni di mio padre.


Un aiuto mi farebbe molto sperare per la vita di mio padre

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il dosaggio di 12000 unità di Clexane è un dosaggio da cavalli ed immotivato
i portatori di valvola cardiaca che debbonomsottoprwi ad intervento chirurgico sospendono l,anticoagulante 3-4 giorni prima per,passare@ Clexane 6000 una al di

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso