Utente
Buongiorno,

Sono un ragazzo di 31 anni e sto facendo il ciclo di Ozonoterapia tramite infiltrazioni paravertebrali a causa di alcune prolusioni ed ernie discali cervicali e dorso lombari.
La mattina seguente all'ultima seduta di ozono del 21/4, improvvisamente ho iniziato ad avvertire senso di sbandamento,
stanchezza e poca lucidità, sbandamenti attenuati se sto supino, al contrario riscontrati da seduto o in piedi, a volte e fortunatamente non sempre, sembra appanarsi la vista. Ho riscontrato anche un modesto ematoma giallo sulla schiena laddove c'era una puntura, forse però, attribuito alla penultima seduta (4 giorni prima). . .

Sperando passasse, ho deciso allora nel mentre di provarmi la pressione che in genere era sui 120/80 da quello che ricordo,
ed ho notato che è sempre sui 100-110/60-70, e a volte fa sbalzi in brevissimo tempo come 100/80, soprattutto da un braccio all'altro;
un esempio 107/83 braccio sx 130/73 braccio dx, battiti uguali.

Una settimana fa, con i sintomi sempre fastidiosi, sono stato in PS su istruzioni della guardia medica, ed un neurologo ha escluso la possibilità della cervicale attribuendo a stanchezza i sintomi sopra descritti e prescrivendomi della vitamina B.
Ma purtroppo i sintomi non sono spariti.

Sono andato allora dal mio medico di base per accertamenti pensando a qualche carenza, dopo gli esami del sangue è emersa una carenza di vitamina D e il colesterolo totale a 217, Trigliceridi 83, HDL 47.

Ad ora ho in previsione un holter ECG ed un Ecocolordoppler tronchi sup aortici.

Volevo sapere da voi gentilmente se possa esserci una correlazione tra una puntura fatta erroneamente nella schiena con queste sintomatologie, e se nel caso, questa miscela di gas ozono-ossigeno si assorbirà?


ringrazio tutti anticipatamente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La miscela di gas si e' riassorbita pochi minuyi dopo la somministrazione

I valori di pressione che lei riporta sono perfettaemnte normali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore per la sua tempestiva risposta.

Quindi potrei anche chiedere al medico di base di percorrere un altra strada per questi sbandamenti ? Ovviamente solo un consiglio.

Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sicuramente non sono problemi cardiologici

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso