Utente
salve sono un ragazzo di 20 anni 3 mesi mi hanno effettuato un drenaggio pericarditico data una pericardite che non avevo riconosciuto, dopo il tutto sono stato bene per circa due settimane per poi iniziare a sentire dei dolori intercostali in maniera piu insistente nella parte sinistra del petto, mi sono andato a fare visitare e tutto regolare ecg radiografia e analisi del sangue.

dopo altre due settimane che i dolori erano passati sono ritornati accompagnati da un nodo alla gola e fame di aria, ogni tanto mi sento il collo teso e sento come se i dolori si irradiassero sulle scapole, allora vado da un cardiologo che dopo altri esami mi dice che sto bene pero il tutto continua invariato, ogni tanto ho anche dolori alla pancia non so che fare o che pensare sto in costante ansia

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Conviene che lei esegua un controllo ecocardiografico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Salve innanzitutto grazie della risposta ,
Comunque ho fatto un controllo eco cardiografico ed è risultato tutto nella norma
Non so se devo escludere il cuore come problema e continuare a farmi stressare da dei dolori soprattutto sulla parte sinistra del petto sotto il pettorale

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se la ecografia e' normale sono evidentemente dolori muscolari di parete
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore le riscrivo perché continuo ad avere queste fitte sul pettorale sinistro e costole alte sempre a sinistra con tanto di nodo alla gola e affanno e quando Poggio il braccio sulle costole sento come se aumentasse laffanno
Che esami crede sia opportuno fare dottore ?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Nessun esame.
Il suo esame le prescrivera' dei banali antiinfiammatori per dolori intercostali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso