Utente
Buongiorno, ieri notte mi e successa una cosa stranissima, ho 30 anni.
Stavo tornando da una passeggiata, erano le 23. 00 ero solo.
improvvisamente sento abbaiare, mi volto e vedo 4 cani che corrono verso di me abbaiando, per strada c ero solo io... in quel momento il mio corpo ha subito delle alterazioni mai provate, una paura estrema, senso di calore allo stomaco e io cuore ha iniziato a battere pesantemente e velocissimo, non era una semplice tachicardia, ma un vero e proprio battito galoppante, ritmico e velocissimo... i cani hanno cambiato cambiato strada e non li ho visti più, ma per tutto quel tempo il cuore non solo ha iniziato a pompare e battere all impazzata senza riuscire a stabilizzarsi, ma ho avvertito, penso fossero extrasistoli, un battito che improvvisamente veniva a mancare e poi il cuore ripartiva al galoppo... quest ultima cosa e successa tre volte... poi piano piano la paura e svanita e tutto e tornato alla normalità... il battito totalmente stabile...
Vorrei capire cosa mi e successo... se tali sensazioni sono giustificate da qualcosa di fisiologico per via del contesto in cui mi sono trovato... o se in quel momento si stesse scatenando dentro me qualcosa di più pericoloso?. . . ripeto... mai ho sentito il cuore galoppare così in preda alla paura, e quelle pause, come se il cuore non riuscisse a reggere, e poi riprendeva mi hanno spaventato.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si chiama paura...
l avrebbe avuta chiunque

Non vedo cosa ci sia da meravigliarsi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso