Utente
Salve medici, ho 17 anni e da circa due/tre settimane avverto un senso di mancanza di respiro, a volte più fastidioso a volte meno.
Inoltre ho di mio il battito cardiaco abbastanza accelerato, circa 90/95 battiti al minuto, ma in periodo adolescenziale penso sia ancora nella norma.

Il mese scorso, a causa di una sensazione di bruciore e oppressione al petto ho fatto un elettrocardiogramma, ma è risultato sinusale.

Inoltre è da circa due settimane che non ho più appetito, e in questi ultimi 5 giorni avverto formicolii costanti un po’ su tutto il corpo, ma più marcati in prossimità delle gambe e delle braccia, in particolare nella parte sinistra, e avverto una sensazione di intorpidimento leggero nella parte sinistra in basso del volto.

I formicolii non sono molto aggressivi ma costanti e fastidiosi.

Potrebbe trattarsi di insufficienza cardiaca?

Sono abbastanza preoccupato.


Grazie mille

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh consideri che ieri aveva paura di un ictus cerebrale

https://www.medicitalia.it/consulti/neurologia/763984-paura-ictus-emorragico.html

Ora siamo gia scesi piu in basso, al cuore....

che vuole che le dica... spero che quando arrivera' ai piedi lei si sentira' rasserenato

Si metta nelle mani di un bravo psicoterapeuta

arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso