Utente
buongiorno dottore.

Qualche giorno fa ho avuto forti dolori al torace e allo sterno a sinistra e anche dolori alla pancia, questi dolori duravano poco 20 minuti e poi scomparivano.
ho pectus p.
c.
Sono andato dal medico curante mi ha visitato, mi ha misurato ossigenazione era perfetta 100, poi mi ha visto i polmoni, il cuore e tutto mi ha detto che non ho niente e forse erano dei dolori osteo-muscolari cosi mi ha prescritto degli anti-infiammatori e ha detto che i dolori erano legati alla crescita.
L'intensitá del dolore é diminuita anche senza prendere degli anti-infiammatori ora non ho piu quei forti dolore ma delle fitte allo sterno per esempio quando faccio dei movimenti (raramente) e ho anche un po di dolore al torace a sx talvolta che si localizzano tipo in dei punti ed é fastidioso e ho dolore localizzato allo sterno e al torace a sx
E qualche volta ho difficoltà a respirare. Ho notato che i dolori aumentano con il movimento principalmente in dei punti nel torace a sinistra

Non mi ricordo di aver preso botte allo sterno o al torace, ma mi ricordo che facendo un movimento ho sentito uno scriccolio nello sterno
Secondo lei cosa può essere?

Vi sono danni per esempio al cuore o ai polmoni oppure dovrei stare tranquillo?
Si ridurranno ancora i dolori oppure... ?

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono dolori nevritici, mucolari
Nessuna preoccupazione

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso