Utente
Buonasera dottori,
chiedo questo consulto per dei sintomi che ho.

Premetto che soffro di cardite reumatica (con prolasso valvola mitralica e insufficienza mitralica moderato) da quando ho 6/7 anni.

Sto facendo caso che certe volte ho delle palpitazioni a riposo e mi stanno preoccupando molto perché non vorrei fossero pericolose, contando che soffro anche di extrasistole ogni tanto, sia a riposo che sotto sforzo, volevo sapere appunto se devo preoccuparmi per queste palpitazioni a riposo o sono legate al mio problema al cuore.

E volevo anche chiedere se delle extrasistole e le palpitazioni che accuso sotto sforzo dovrei preoccuparmi o anch'esse sono normali avendo il problema al cuore?

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei è affetto da candite reumatica ?
che terapia sta assumendo?

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Iniezioni di Penicillina ogni 21 gg, controllo annuale cardiologico ed enapren due pastiglie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Esegua un ecocolordoppler cardiaco ed un holter.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Va bene grazie mille, se posso vorrei farle un'ultima domanda, quando fa caldo e sono in giro, le palpitazioni le sento anche da seduta, anche questa cosa è legata al cuore o potrebbe essere la pressione che si abbassa e provoca palpitazioni?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo, la vasodilatazione indiuce aumento di frequenza e riduzione dei valori pressori

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille è stato gentilissimo
Arrivederci