Utente
Salve
Sono un ragazzo di 21 anni in perfetta salute.
Non fumo, bevo raramente e pratico sport.
Stamattina intorno alle 9 ho iniziato ad accusare un forte dolore al petto in zona centrale che si irradiava verso le zone laterali del petto.
È durato circa due ore per poi spostarsi esclusivamente nella zona sinistra.
Il dolore persiste anche a riposo.
Alcune posizioni peggiorano la situazione (per esempio da disteso o in piedi), mentre se faccio dei respiri profondi devo fermarmi per l'eccessivo dolore che mi causano.
Secondo voi si tratta di un problema cardiaco?
Se il dolore dovesse persistere per il resto della giornata è il caso di recarsi in pronto soccorso?

Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono tipicamente dolori NON cardiaci, ne' per tipon e durata..

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ok, la ringrazio
Lei cosa mi consiglia di fare? Facendo alcuni movimenti è davvero insopportabile il dolore.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Antinfiammatori che il suo Medico le potra' prescrivere

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Ok la ringrazio, arrivederci