Utente
Salve a tutti, purtroppo questo è l’ennesimo consulto che mi trovo a fare.
Sto continuando a stare male, i sintomi da me riportato in precedenza continuano ad esserci, fitte, fastidi, pressioni al petto che non cessano di andare via.
Come detto in precedenza esse non sono continue ma piuttosto sporadiche durante L arco della giornata.
Sto veramente entrando nel panico perché non riesco a capire da cosa derivano.
Oltre questi sintomi Ho a volte anche palpitazioni soprattutto dopo mangiato E soprattutto sensazione di cardiopalmo, sento i battiti ovunque l’altra volta gli ho sentiti persino sul pene.
Sto andando molto in ansia.
Sono andato anche al pronto soccorso dove mi hanno fatto un elettrocardiogramma e gli enzimi cardiaci ma mi hanno detto che era tutto ok e mi hanno consigliato solamente i Tachipirina al bisogno senza neanche una visita cardiologica.
Un amico di famiglia cardiologo sostiene che non siamo dolori cardiaci idem il mio dottore che pensa che sono sano come un pesce, Ho fatto anche analisi del sangue e della tiroide dove sono risultate perfette a parte il peso specifico delle urine un po’ alterato.
la cosa che mi spaventa di più sono anche degli sporadici dolori alle braccia soprattutto a quello sinistro e intorpidimento alla mandibola solo in determinate volte.
Che altri esami dovrei fare?
Il mio medico pensa che sia un problema di postura accompagnato dall’ansia generalizzata.
Io ho questi sintomi li continua ad avvertire non sto più bene dovrei fare altri esami cardiologici anche considerando la mia giovane età?
Purtroppo ho il brutto vizio di fumare ma non ho casi clinici di infarti in famiglia né per morte giovane, non sono diabetico, non sono iperteso e cerco di seguire una dieta sana mangiando anche molta omega 3 e cibi come aglio e peperoncino.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh se continua a fumare alla sua eta' e' inutile che prenda in giro se stesso dicendo che ha paura per il cuore.

Non e' affatto vero che lo sia.

I suoi disturbi inoltre non hanno ninete a che vedere con il suo giovane cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per le continue rasissicurazioni, inoltre devo dire che mi ha portato fortuna alla maturità con il suo in bocca al lupo visto tche ho preso 80!! ( non me lo sarei mai aspettato), solo un ultima domanda pensa quindi che il mio potrebbe essere un problema di postura a questo punto? Oltre all ansia che ho già! Perché assunto posizioni molto strane a volte è sono molto secco, tendi a stare con le spalle tutte avanti

[#3] dopo  
Utente
Dottore solo in altra domanda, se ho una tachicardia parossistica sopra ventricolare L avrebbero vista dall elettrocardiogramma del ps?

[#4] dopo  
Utente
Dottore aiuto era perfettamente a riposo e mi sino saliti i battiti improvvisamente a 131 mi sentivo anche spossato ora ne ho 104.. scusi ma è il caso che chiama L ambulanza?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma non diciamo sciocchezze
L ambulanza si chiama per casi gravi non per sciocchezze ansiose come le sue

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Ma a 19 anni come è possibile che delle volte a risposo senza apparente significato raggiungo anche i 115 battiti poi si ristabilizzano o anche appena faccio un minimo sforzo

[#7] dopo  
Utente
Dottore salve e scusi ancora se approfitto di lei, volevo chiederle solo una cosa. È possibile che io abbia questa percezione dei battiti così accentuata per la mia corporatura troppo esile?

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non c'entra la coproratura, c'entra l'ansia.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9] dopo  
Utente
Ok dottore ma normale anche che io la maggior parte della giornata ho i battiti che raggiungono anche dai 90-115 per minuto...questa è la cosa che mi spaventa inoltre sempre queste fitte al petto che delle volte si fanno sentire..

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se non cura l'ansia con specialisti sara' sempre cosi' se non peggio

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11] dopo  
Utente
Ma è possibile che soffra di tachicardia parossistica sopraventricolare?

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei continua a formulare diagnosi strampalate non sapendo di cio che parla.
Lei continui pure a fumare e a far finta di preoccuparsi del suo cuore...

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13] dopo  
Utente
Salve dottore, sto veramente male oggi, ho fatto ora l esame della patente ho avuto una tachicardia fortissima penso che saranno stati minimo 130 battiti ed erano parecchio irregolari, ho sentito anche un peso su tutto il pettorale sinistro...vado al pronto Soccorso?

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No alla sua età se ha una reazione del genere per un esame di guida non dobvrebbe prendere la
Patente ed andare all ospizio

Non ho parole
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15] dopo  
Utente
Dottore appunto mi chiedo se sia normale i battiti mi sembravano irregolari e anche ora sono un po’ accellerati

[#16] dopo  
Utente
Per dirle prima avevo misurato la pressione in farmacia e avevo 118-72 con 109 battiti ora il mio cardiofrequenzimetro (App del telefono) ne segna 135...

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le APP del telefono non sono affidabili.

Poi guardi, finche ' lei non decide di intraprendere una terapia per l'ansia con uno specialista non le rispondero' piu' su quesiti simili

E' suo diritto chiedere consulenze agli altri validissimi cardiologi del sito, ma personalmente non sono piu' disposto a dirle le stesse cose.

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Salve dottore, la volevo informare che ho preso appuntamento con un altro psicologo specializzato in disturbi d ansia generalizzata, la volevo anche informare però di un fatto accaduto ieri sera, in pratica nel mio condominio si è sentito un forte botto mi sono svegliato di soprassalto d avevo i battiti non tanto veloci ma fortissimo per lo spavento sembravano che volessero uscire dal petto...e inoltre mi sembravano un po’ sregolati..mi sono spaventato nel bel mezzo della notte può capirmi..oggi devo dire che ero più tranquillo è non ho accusato sintomi se non un senso di torpore al braccio sx...secondo lei devo fare un Holter o non ne vede la necessità, se devo farlo è perché sospetta qualcosa o solo per tranquillizzare me stesso?

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non ha bisogno di alcun accertamento cardiologico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20] dopo  
Utente
Dottore se lo vuole sapere ho preso una decisione che la renderà felice, oggi stesso ho preso le sigarette e le ho buttate dentro il cestino. Spero tanto che ce la farò

[#21] dopo  
Utente
Salve dottore, come detto in precedenza ho smesso di fumare da 4 giorni, i battiti con i dolori erano diminuiti notevolmente, oggi invece ho fatto parecchio movimento a casa e dopo pranzo mi sono ritornati queste fitte al centri del petto o a sinistra e tachicardia che dura pochi secondi ogni qual volta faccio un minimo sforzo

[#22]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma lei non può micah pretendere di farmi la,telecronaca dei suoi disturbetti......

con questo la saluto il mio consulto finisce qui dopo 22 post

nin le,rispondero oltre

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso