Utente
salve dottori sono un ragazzo di 23 anni che da un anno soffre di ansia mi è variata molto nel tempo da prima solo tachicardia poi lo stomaco cominciava a gonfiarsi giramenti di testa mal di testa respiro a corto e tutti i sintomi del ansia da inizio quarantena a questa parte pero ho lo stomaco gonfissimo come se avessi un altro peso con me che mi fa andare in giro piegato non riesco a respirare e ogni volta che provo a fare attivita fisica mi sento col fiatone dolore al petto e forti palpitazioni a me da la sensazione che lo stomaco tocchi il cuore e che respirando prima a corto poi respiri profondi e cambiando anche il respiro stia danneggiando il mio cuore la prova da sforzo la feci prima ditutto questo ed era tutto ok l ecocuore ha evidenziato solo una lieve insufficienza della tricuspide gli elettrocardiogrammi che ho fatto anche in ospedale sono sempre stati tutti nella norma è stato visto solo un aritmia sinusale respiratoria delle volte non sempre ho paura che pero questo stomaco che mi piggia giorno e notte da mesi e che quando faccio attivita fisica mi lascia il fiatone e tachicardia forte piano piano stia andando a danneggiare il mio cuore sia quello che l ansia il fatto di variare il respiro ecc ho molta paura è possibile danneggiarsi da solo il cuore a 23 anni in un anno?
?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha bisogno di uno psicoterapeuta
Possibilmente bravo

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Si infatti grazie dottore sono un po tanto un caso patologico qukndi devo dedurre nonkstante tutte queste sensazilni e la. Variazione del battito continua non fa danni?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei continua a formulare domande ossessive.
Il mio consulto finisce qui e non le rispondero' piu oltre


cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Domande semplicemente ho paura che da solo in questo arco di tempo sentendomi sempre kale anche di stonaco chw mi piggia forte in su e mi da le palpitazionini battito alti mi sia creato qualcosa al cuore nonostante abbia 23 anni volevo solo sapere se è possibile... in caso faccui altri controlli

[#5] dopo  
Utente
Dottore salve, ho iniziato un percorso da uno psicoterapeuta la ringrazio per il Consiglio anche perché so di avere superato il limite ed era giusto iniziare però vorrei farle questa domanda e spero in una sua risposta .a me capita dal ansia di comprimermi utti i muscoli del. Torace mi fa male poi mi contraggo i muscoli interni della pancia mi fa male la. Bocca dello. stomaco Sento le. Scosse e mi fa avvertire i battiti che li sento forti e strani anche l ansia estrema che ti tira tutti i muscoli sia della pancia che esterni ecc il fatto di stare molto agitati e lo stomaco Gonfissimo posso arrecare qualcosa al. Cuore? Ed io ho k aritmia sinusale respiratoria ed una lieve insufficienza della tricuspide questi significa che comunque il cuore è sano oppure ho qualche patologia?