Utente
Buongiorno, volevo sapere se misurare la pressione al polpaccio potrebbe provocare problemi alle vene, alla circolazione e al cuore... vi spiego perchè questa domanda...
un mese fa mi sentivo un pò la testa girare ed ho misurato la pressione al polpaccio sinistro, ma come il bracciale ha inziato a gonfiarsi mi sentivo come il polpaccio esplodere ho resistito finchè nn mi ha dato il valore, subito dopo tolto il bracciale dal polpaccio ho fatto subito movimenti perchè mi sentivo il polpaccio gonfio, volevo sapere se misurare la pressione al polpaccio può essere pericoloso per la circolazione e potrebbe portare danni a cuore.


Potrrebbe chiedere perchè ha misurato la pressione al polpaccio, ho provato per curiosità probabilmente sono stato uno stupido e spero di non aver fatto danni perchè sembra da dpo aver fatto qeullla misurazione nn tanto mi sono sentito più bene infatti a distanza di un mese a volte nell'arco della giornata ho difficoltà a respirare e non vorrei che ci fossi un collegamento.

Poi volevo chiedere se una pressione al braccio con valore 100/65 è normale

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ma quali complicanze, per cortesia.

Io pero' a 30 anni andavo dietro le donne.
Lei misura la pressione ai polpacci.

I tempi cambiamno

con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Stupida o non....ma queste battute se le poteva anche risparmiare.......
1. Non vado dietro alle donne perchè sono sposato.....probabilmente lei si è sposato a 40 anni per rispondere così io mi sono sposato a 28 ed ho preso anche una laurea triennale ed una magistrale......2.per quando riguarda la domanda che ho fatto come ho detto prima "sicuramente stupida" ma a volte porre una domanda non significa ricevere risposte di questo genere come Lei a fatto (Io pero' a 30 anni andavo dietro le donne.
Lei misura la pressione ai polpacci. I tempi cambiano).

Le sottolineo che ho anche un figlio di un anno e mezzo.


Cordiali saluti Dott. Pof. Cecchini