Utente
Buongiorno.
Da qualche settimana soffro di frequenti extrasistoli percepite in maniera chiara (spesso a riposo raramente sotto sforzo).
Sono molto fastidiose.
Sono singole (le sento perché anche al polso è come se mancasse un battito) e possono sparire per qualche ora per poi ricomparire frequenti.
Ho effettuato un ECG la scorsa settimana per motivi di assicurazione e non è apparso nulla di significativo.

A ottobre 2019 prima di iniziare a sciare, ho fatto un controllo generale al cuore con ecocolordoppler, ecg e ecg sotto sforzo e holter 24 ore.

Non è stato rilevato nulla di anomalo.
All'epoca non avevo (o non sentivo) queste extrasistoli.
Il mio medico curante mi ha prescritto dei medicinali per il reflusso esofageo dipendendo a suo avviso il problema da questo oltre che dallo stress.
Non ha ritenuto di dovermi far rifare gli esami in quanto dice che al momento non ne vede necessità e che, soprattutto l'ecocardio cosìì recente, rassicura.
Secondo voi gli esami fatti possono essere ancora utili anche se è passato qualche mese?
I problemi gastrici possono centrare?

Qualche info in più: non sono fumatore e sono astemio.
Non bevo neppure caffè a causa del reflusso.
Ho tuttavia un lavoro un po' stressante e in seguito alla motre improvvisa di mio padre qualche anno fa (a 65 anni) ho sempre avuto paura di tutto ciò che riguarda il cuore il che, a detta del mio medico, amplifica ogni sintomo anche lieve.

Grazie se vorrete rispondermi.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei stesso affermi che tutti i suoi esami , incluso l'holter, siano risultati normli

Pertanto si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
grazie..il dubbio era solo perché li ho fatti prima di sentire extrasistoli...Per ora il medico afferma che non ripeterebbe holter anche se fatto a fine novembre...e che gli altri sono ancora "validi"essendo passati 8 mesi...La mia domanda è se siano comunque esami da ripetere...forse holter? dice il medico che vista età, condizioni ed esami fatti di recente, non vede criticità e che con le extrasistoli bisogna conviverci ...al massimo mi ha prescritto del valpinax per lo stomaco...grazie

[#3] dopo  
Utente
aggiungo invece che ecg basale è stato fatto venerdì e già avevo extrasistoli...purtroppo non al momento dell'ECG

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se le ritenesse che il ritmo fosse cambiato programmerei un HOlter senza problemi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
più che cambiato, percepisco queste extrasistoli...Secondo lei può essere urgente? Gli altri esami invece posso rifarli magari più avanti (mi han detto ogni due anni)
grazie ancora per la gentilezza

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non è assolutamente urgente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso