Utente
Buona sera, ho 44 anni e da qualche anno soffro di dolori al torace, centrale che si irradia al lato sx e dietro alla schiena.

Sento come un dolore pungente, come un coltello che mi trafigge.
In quei momenti entro nel panico più totale tanto che mi viene sudorazione e mi viene da svenire.

Per tre volte, durante questi attacchi sono stata al P.
S. mi hanno fatto i vari controlli e sono risultati negativi.

Non contenta sono andata avanti e annualmente ho fatto visita cardiologica, ecc, Eco cardio, ecc sotto sforzo, holter cardiaco e pressorio.

Tutto negativo
Ho ipertensione che curo con lobidiur 5mg.

Sono ipotiroidea e prendo eutirox da 75mg
Ho spondiloartrite cronica, attualmente in remissione e curata fino a 2 anni fa con urbason da 4mg e metrotrexato da 15 mg.

In passato ho sofferto di gastrite ed ho un reflusso grastroesofageo e prendo al bisogno il Riopan.

Cosa posso fare?
Perché accuso questi sintomi?
Ho sempre paura di avere un infarto e di morire
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Da come li descrive , sia per tipo che per durata non sono certo dolori cardiaci.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore. Cosa potrebbe essere? Ogni volta mi spavento e vorrei trovare la causa e una soluzione

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Dolori nevritici, intercostali

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore, è stato gentilissimo. Le auguro una buona giornata