Utente
Salve,
Sono una ragazza di 25 anni che soffre di ansia praticamente da sempre.
Quando sento di essere in un periodo di forte stress mi capita di avere una sensazione di fame d'aria, che si risolve facilmente quando mi rendo conto di riuscire a respirare o quando penso ad altro, e soprattutto non si presenta minimamente quando faccio sport.
Sento che la quarantena per me è stata molto difficile da affrontare e mi ha portato dei disturbi gastrointestinali e di cervicalgia che comunque si sono risolti da quando sono riuscita a rientrare a casa dei miei.

Ultimamente mi capita di avvertire come un battito strano, un tonfo al petto, come se avessi un extrasistole.

Premetto che frequento la palestra e non ho alcun tipo di problema o sensazione strana quando faccio sport, anche facendo cardio.

Non ho alcuna familiarità con problemi cardiaci.
Talvolta soffro di reflusso gastroesofageo, e ho come la sensazione di dover eruttare per liberarmi.
Sono un soggetto ipoteso e anemico.

È opportuna una visita specialistica?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si tranquillizzi signorina
sono banali extrasistoli che noi tutti abbiamo e talora c è chi le avverte con fastidio e talora chi non le avverte neppure..
tranquilla
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Mi scusi dottore la situazione mi fa preoccupare,. Sto tranquilla anche se le avverto un paio di volte a settimana?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi un cuore sano può avere vere centinaia di extrasistoli al giorno
quindi si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso