Utente
Buon pomeriggio ho eseguito un ecg con alterazioni aspecifice della ripolarizzazione un ecocardio negativo tranne un rigurgito della valvola mitrale e tricuspidale holter ecg nella norma tranne delle alterazioni dell onda t negativa in tratti di tachicardia ad alta frequenza ecg da sforzo dove risultava un sottoslivellamento st con comparsa di extrasistole bigemine mi hanno fatto eseguire una scintigrafia miocardica sottosforzo con esito negativo ed infine ho eseguito una Rmn cardiaca dove è risultato un edema a livello della parete inferiore con pattern intramiocardico a caso è dovuta questa alterazione?
Sono in cura con dei betabloccanti e mi hanno detto di eseguire una RMN cuore con mdc

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Deve quindi effettuare una RM con contrasto che si fa sempre dal momento che senza contrasto NON ha significato in questi casi.

Se vuole ce ne faccia sapere l'esito

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Dottore ma posso escludere un problema coronarico? Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non certo con la risonanza ...e,paim,a 31 anni?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Scusatemi vorrei una delucidazioni il cardiologo mi ha detto che questo edema può essere dovuto ho ad un problema del ponte coronarico intramiocardico dovuto a spasmo o ad una infiammazione, mi scuso se la assillo ma se c'era qualche problema alle coronarie sarebbe risultato alla scintigrafia sottosforzo? E vorrei sapere se il betabloccante è adatto in queste situazioni. Cordiali saluti