Utente
Buongiorno,
sono una ragazza che soffre di ansia e attacchi di panico...sono diversi giorni che appena mi sveglio mi sale il panico e ho il respiro affannoso...e me lo porto anche per il resto della giornata...non riesco veramente a respirare bene, mi sembra di non riuscire a buttare fuori l’aria e sento la nuca e la testa compressa...inoltre la dottoressa mi ha visitato e mi ha detto che sono tachicardiaca, ho tipo 90/98 battiti al minuto, ma ha detto che sicuramente dipende dall’ansia dato che un mese fa ho fatto l’elettrocardiogramma ed era regolare.

Oggi inoltre mente camminavo ho accusato un forte dolore al fianco destro, simile al dolore alla milza quando si corre.
Dovrei preoccuparmi?
Se l’elettrocardiogramma è perfetto dovrei fare un’ecocardiogramma per escludere cose piu serie?
Grazie per l’attenzione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono somatizzazioni ansiose

Si tranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso