Utente
Salve, ho 24 anni e da un po' di anni soffro di extrasistole.

Ad ottobre 2019 Ho eseguito un Holter che riportava un totale di 81 extrasistole Di cui 80 ventricolari è una sopraventricolare, monomorfe, isolate senza pause patologiche.
Da un mese circa la sintomatologia è peggiorata per cui ho eseguito di nuovo Holter 24 Ore con risultato del referto:
ritmo sinusale tendenzialmente tachicardico nelle ore diurne, con regolari variazioni circadiane della FC.
Una singola extrasistole sopraventricolare.
Rarissime extrasistole ventricolari bimorfe in prevalenza partenza ventricolare alta, isolate, non precoci.
Assenti pause patologiche.
PR ai limiti inferiori (non evidenza di onda Delta).

Regolare conduzione intraventricolare.


Nell'attesa di vedere il cardiologo potreste spiegarmi cosa significa il referto?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
significa che lei non ha niente

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso