Utente
Gentile Dottore
Mi riallaccio ai post dei giorni scorsi, Mio padre ha effettuto ieri coronarografia in sala operatoria, la quale non ha rilevato nessuna occlusione di rilievo, contrariamente alla cardiotac che rilevava un'occlusione del 60%

Tralasciano questo, il cardiologo lo sta avviando verso un intervento di tavi, pero' mi ha detto testuali parole:non so se l'intervento alla mitralica si possa fare oppure no.


Forse si riferiva al rischio anestesiologico, visto che l'intervento di mitraclip richiede l'anestesia generale, cosa che i medici nel caso di mio padre vorrebbero evitare.

Comunque ci chiarira' questo punto domani

Quello che volevo chiedere e':
-nel quadro cardiologico di mio padre e' positivo che non ci siano ostruzioni alle coronarie o non significa niente?

-e'possibile che dopo l'intervento di sostituzione aortica migliori anche il quadro dell'insufficienza mitralica?


grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Darei un si ad entrambi i quesiti.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso