Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 23 anni.
Ieri per curiosità ho misurato la pressione con il nuovo misuratore elettronico che si è comprato mio padre (che rileva anche la frequenza cardiaca e un eventuale fibrillazione atriale) e dopo aver eseguito 3 misurazioni mi ha dato il mio solito valore di pressione (65-100) e 68 di FC, ma si è accesa la spia che indica una fibrillazione atriale.
Ho ripetuto le misurazioni dopo un'ora e stamattina e la spia non si è più accesa.
Avrei pensato semplicemente a un errore se non fosse che effettivamente durante la prima misurazione avevo sentito una sensazione strana di battito accelerato/ sfarfallio.
La mia domanda è, dovrei effettivamente fare un controllo medico o dato che sono giovane e la spia non si è più accesa era sicuramente solo un errore dello strumento?

Grazie per il vostro tempo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono apparecchi non affidabili, pre motivi banalmente tecnici

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso