Utente
Sono appena tornato a casa e oltre al caldo, avverto una sensazione di febbre da alcuni giorni ma senza averla.
Sono tornato poco fa e mi sento stanco senza aver fatto sforzi enormi, avverto una forte tachicardia se sto in piedi ma anche da seduto (in piedi è arrivata a 150 bpm in piedi e da seduto sui 95/100) e qualche extrasistole potente e alcuni veloci, quasi senza pausa compensatoria.
Secondo lei devo preoccuparmi?
una frequenza di 150 bpm solo in piedi non penso sia normale... eppure l'Holter fatto poco tempo fa non ha riscontrato anomalie di tachicardie ad alta frequenza come 150/160bpm... dovrei andare in ps?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Eviti di intasare il PS per cretinate per cortesia.
Se l'holter come dice lei e' noprmale cerchi uno psicoterapeuta di sua fiduca per una terapia dell'ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Dottore forse la causa di tali sintomi è perché ho misurato poco fa la temperatura visto che sono due/tre giorni che mi sento la febbre e l'influenza, ho 37.1 . Potrei prendere in considerazione che l'ho misurata alle 15:20 e fa molto caldo in casa, quindi peggiora il tutto, solo che ho paura che possa aver contratto il coronavirus adesso. Avverto spossatezza muscolare e astenia, forti mal di testa e un po' di fastidio alla gola, ma NIENTE tosse o problemi di respiro, poi dolore al collo e sensazione di pesantezza alle braccia e le palpitazioni ed extrasistoli sopra citate, ma penso sia normale dato il mio stato. Secondo lei dovrei farmi fare un tampone? Non so a chi rivolgermi visto che si può fare un solo consulto al giorno, spero che lei possa aiutarmi su questo piano...

Premetto che la mia ragazza non ha sintomi e nemmeno i miei familiari mostrano sintomi di tosse o febbricola.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Na non avendo lei NIENTE come faccio da aiutarla?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Beh ho appena spiegato una sequenza di sintomi che farebbero pensare tanto ad una banale influenza e tanto anche al temuto coronavirus, visto che circola in giro. solo che io non ho avuto molti contatti, evito i luoghi affollati e uso la mascherina in ascensore o in luoghi pubblichi e mi lavo sempre le mani una volta essere tornato a casa. Purtroppo non so come fare per tranquillizzarmi, il tampone non penso me lo possano fare...

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non ha alcun sointomo di COVID.
Poi ha il suo Medico di famiglia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Salve, volevo informarLa che oggi è passata la sensazione di febbre e il mal di testa, anche la tachicardia. Mi è rimasto un po' di dolore e fastidio alla gola ma sto riscontrando disturbi gastrointestinali. Ho poca fame, fastidi addominali e vado spesso di corpo... secondo lei è una banale influenza stagionale o è necessario informare comunque qualcuno?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non vedo motivodi allarme
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
la ringrazio per avermi tranquillizzato. dottore volevo chiederle se sintomi di tachicardia extrasistoli e dolori al centro del petto e alla schiena possano essere di origine cardiaca. il dolore sembra essere oppressivo

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Continua a postare post identici
Lei NON ha alcun sintomo cardiaco

Con questo la
Saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
Salve dottore, praticamente la mia ragazza mi ha fatto due "succhiotti" sul collo ieri sera, oggi improvvisamente dopo che mi stavo soffiando il naso senza forzarlo, è uscito un sacco di sangue rosso (ne scuro ne chiaro) che ho avuto difficoltà e panico nel farlo smettere. ora sembra che avverto un fastidio nella narice e sento qualcosa che mi scorre in gola stavolta, ho paura possa essersi rotta la carotide del collo per colpa del succhiotto. secondo lei è banale?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma mi prende in giro?

ma come può un essere con un minimo di intelligenza scrivere queste idiozie ?

nin homtempo da perdere

la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso