Utente
Buongiorno dott.
ssa ho montato holter cardiaco, mi ha misurato la pressione per scrupolo e avevo 150-100... poi tornato a casa col mio macchinario ho misurato 2-3 volte sempre 120-80... Stamattina ho portato il mio macchinario in farmacia e me l'hanno misurata sia con il loro che con il mio...entrambi 137-95... poi torno a casa la.
rimisuro col mio e torna nella norma...da cosa può dipendere??
Mi devo preoccupare??

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Probabilmente ha una notevole componente ansiosa

Tutto li

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Quando ho risultato holter glielo mando dottore...

[#3] dopo  
Utente
Risultato Holter:

Registrazione holter ambulatoriale è stata effettuata, con inizio lunedì 24 agosto ore 18,37 della durata complesssiva di 23h 57'. La qualità complessiva della registrazione è buona.

Ritmo di Base

Il ritmo predominante della registrazione è sinusale. La frequenza cardiaca minima è stata 56 bpm, la massima 138bpm. Il profilo della frequenza cardiaca corrisponde alle attività. La frequenza cardiaca mdia è stata 72 bpm nel corso dell'intera registrazione.

Sono state riscontrate 0 extrasistoli sopraventricolari

Non sono stati riscontrati episodi di tachicardia sopraventricolare

Sono state riscontrate 0 extrasistoli ventricolari

Non sono stati riscontrati episodi di tachicardia ventricolare.

Non sono state riscontrate pause

Nessun blocco Av di 1 grado rilevato, nessun blocco av di 2 grado rilevato, nessun blocco av di 3 grado rilevato.

Non sono stati riscontrati episodi di fibrillazione atriale

La deviazione standard della frequanza cardiaca (DSNN) nel corso dell'intera registrazione p 152.8 ms ed è entro l'intervallo di normalità.

Conclusioni.
La registrazione ha evidenziato Rs, a tratti leggermente tachicardico; non extrasistoli; non aritmie;

Che ne pensa Dottor Cecchetti?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non so cosa possa dire il Dott Cecchetti.

Il dott cecchini, cioè io, le conferma che lei non ha niente

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso