Utente
Salve,

Ho smesso ufficialmente di fumare da 5 giorni
Venerdi scorso spaventata per dei dolori al petto
E al braccio sinistro sono andata al pronto soccorso
E mi han fatto due Ecg e due volte gli esami del sangue e una radiografia.

Fatto sta che oggi ho di nuovo i dolori e son spaventata

Che mi consigliate

Devo fare altri esami?
Posso star tranquilla?


Grazie

[#1]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
E' ormai da più di tre mesi che riferisce la stessa sintomatologia, nel corso dei quali ha ricevuto numerose rassicurazioni, sia dal collega Cecchini che anche dai medici che hanno potuto visitarla di persona al pronto soccorso, circa la origine non cardiaca della sintomatologia stessa.
Ponendo sempre lo stesso quesito ai cardiologi di questo sito non potrà che ricevere sempre le stesse risposte.
Un supporto psicologico sarebbe certamente più indicato e la aiuterebbe a non focalizzare più la sua attenzione
su inesistenti patologie cardiovascolari.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille
E che anche se ho smesso di fumare ..
Ogni tanto una qua e la ci scappa e quindi vivo un po nel terrore
Perché a volte , anche ora , si ripresentano i suddetti dolori e io vado in paranoia e penso al cuore e che sto per avere un infarto
Sto smettendo e cmq non fumo per giorni interi
E dico mai il weekend
Ma ora avendo i dolori ho paura
Ho prenotato un eco fra qualche giorno
Ma ora sentendo una stretta sopra il seno sinistro e sto andando in paranoia

[#3]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Sono convinto che qualche ansiolitico le gioverebbe molto. Ne parli col suo medico.
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#4] dopo  
Utente
Salve ,
Grazie per la risposta
Ma lei pensa che qualche sigaretta qua e la
Parliamo di due a settimana o a volte nulla mi mettono a rischio infarto improvviso?

Dovrò a breve partite in viaggio con il mio compagno e ovviamente non fumero..

Sto diminuendo
E l idea è quella di smettere

Ma volevo sapere se dopo che faccio l eco cuore e tutto posso partire tranquilla e senza paura di un infarto improvviso

Poi mi son già fatta prescrivere un ansiolito

[#5] dopo  
Utente
Ho fumato l ultima sigaretta oggi
So che non sara facile ma voglio tenere duro

[#6]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Mi compiaccio per la sua volontà di smettere di fumare.
Resta però il mio consiglio sull'opportunità di seguire un percorso psicoterapeutico che con ogni probabilità migliorerà sensibilmente la sua qualità di vita.
Con questo la saluto
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#7] dopo  
Utente
Le volevo chiedere se una o due sigarette alla settimana
Se dovesse capitare
Mi mettono a rischio infarto e se smettendo ad ora sono molto a rischio
Grazie
In anticipo

[#8]  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il rischio cardiovascolare zero non esiste per nessuno. Ogni sigaretta fumata aumenta il rischio cardiovascolare per tutti, anche se impercettibilmente. Quindi poche sigarette fumate riducono un po' il rischio di infarto, smettere di fumare lo minimizzano il più possibile.
Ma in chiusura di questo consulto, si lasci consigliare nuovamente una consulenza psicologica, anche per mezzo degli ottimi psicologi di questo sito. I cardiologi, mi creda, possono fare ben poco per lei e soprattutto per la sua qualità di vita.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo