Utente
Buongiorno,
vorrei conoscere la differenza tra shunt destro-sinistro e shunt sinistro-destro.

Lo chiedo perché a me, a seguito di eco transesofagea é stato diagnosticato un PFO di piccole dimensioni con shunt destro-sinistro in manovra di valsalva.

Al figlio 16 enne del mio compagno invece hanno trovato, a seguito di ecodoppler "lieve shunt sin-ds a livello di pervietà del forame ovale".

Vorrei capire la differenza e la diversa gravità (se di gravità si può parlare) tra i due sensi dello shunt.

Resto in attesa e ringrazio

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Uno shunt è sempre prevalentemente sinistro destro e solo dopo manovra di Valsalva si può provvisoriamente invertire . Lo shunt è sempre banalmente sinistro destro perché la compliance diastolica
Del ventricolo destro è sempre maggiore quello del
Sinistro a meno che non ci siano altre patologie associate come la stenosi polmonare

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio della cortese risposta.
Ma è possibile che io a riposo non abbia shunt e con lo sforzo addominale ce l abbia ma solo da destra verso sinistra?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certo che sì . si chiama manovra di valsalva.
arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso