Attivo dal 2020 al 2020
Salve, scusandomi in anticipo ho cancellato il consulto precedente per la privacy, chiedo gentilmente la sua opinione seria circa l'aumento dei valori HS Troponina I dopo accesso al PS per disturbi che hanno attribuito all'ansia: presentavo rigidità con valori di sodio pari a 126 (130-150), cloro 94 (100-120), gli atri esami nella norma, ed elettrocardiogramma Negativo per Ischemia.

La Troponina dunque era 59, (0-20): eseguita la curva e dimesso l'indomani dopo ecocardio normale e ultimo valore pari a 34.

Rispettivamente si sono susseguiti 59, 107, 78, 59, 34.

Ho una steatosi epatica e vivo un periodo stressante, per la prima sono in cura in epatologia, in passato sono stato a lato con risoluzione della TPSV, ma in quel momento non avevo nessuna Tachicardia.

Cosa pensa di ciò, che dovrei fare altri accertamenti, quali, ancora quante probabilità di danno cardiaco?

Il mio cardiologo di fiducia non ha dato molta importanza all'evento!
La ringrazio in anticipo.

Cordialità.

P. S. in famiglia la patologia coronarica ha portato via mio padre a 64 anni e mio zio a 53.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha presentato dei valori tre volte superiori di troponiuna all'ingresso.
Quindi e' opportuno che lei programmo un test da sforzo ed una RM cardiaca-

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Ci sarebbe urgenza vero?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ora no, dato che si sono normalizzati.
Esegua l'esame che le ho consigliato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
La ringrazio