Utente
Buongiorno,
come da titolo soffro da qualche hanno di Cardiopalmo Extrasistolico.

Dopo svariate visite cardiologiche ecg, holter ed ecocardio il mio cuore sempra sano tutti gli specialisti che mi hanno visitato sono concordi che mal soppporto le poche extrasistole che ho (parliamo di massimo una 20ina al giorno).


L'ultimo specialista da cui sono stato mi ha prescritto 20mg di Nadololo al giorno per cercare di placare la mia brutta senzazione di aritmia.


Ho iniziato la cura da ormai 8 giorni e solo ieri ho iniziato a avvertire un forte affaticamento per ogni minimo sforzo (anche facendo le scale).

Anche i minimi sforzi mi portano un senso si oppressione, dispnea, fatica e confusione, tutto questo seguito da scariche diarroiche.


Possono essere effetti del Nadolo?
Dovrei sospenderlo?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
MA stiamo scherzando ?
Nadololo per 20 extrasistoli ad un maschio giovane?

Lei ha un holter normale e non necessita di alcuna terapia

Dica al cardiologo di rileggere i testi sui quali (spero) ha studiato

cordialità
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Se invece di puntare il dito e di mettere in discussione la competenza del mio cardiologo, potrebbe limitarsi a rispondere alla mia domanda, che alla fine è la finalità di questo forum, sempre ammesso che lei abbia le conoscenze e competenze per poter rispondere.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"se potesse ...non se potrebbe..."

Io ho conoscenze che lei non si immagina neppure caro giovane arrogante.

Chi le ha prescruitto a 38 anni un beta bloccante, essendo lei un maschio giovane, dovrebbe sapere che puo creare impiotenza che sarebbe un effetto collaterale del tutto incredibile per 20 (venti ...!!!) extra ventricolari, che costituiscono un numero NORMALE di extra in qualsiasi persona.

Quindi continui ad affidarsi a questi incompetenti, probabilmente anche a pagamento, invece di arrogarsi il diritto di offendere chi, come me gratuitamente, le sta dando una mano.

" sempre ammesso che lei abbia le conoscenze e competenze per poter rispondere."

Con questo concludo il mio consulto per una persona ignorante e maleducata

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso