Utente
buongiorno,
È da venerdì che durante l' ora di pranzo ho sentito una grand fame e senso come se dovessi svenire e sudore freddo, fortunatamente mi è passato, sabato invece dovevo fare il mio primo viaggio in moto, quindi ero emozionata ma anche molto agitata, ho sentito perennemente un senso alla bocca dello stomaco, questo sudore freddo e fortr agitazione.

Ieri invece mi sono sentita agitata tutta la giornata, ho avuto anche la tachicardia e extrasistoli, e molta ansia con la quale non passa neppure con la camomilla, anche stamattina mi sono sentita così, ho gonfiore allo stomaco, ogni tanto mi prende delle piccole fitte intercostali e questo senso di groppone sulla bocca dello stomaco che mi porta tachicardia.

Il mio dottore mi ha detto di non preoccuparmi perché potrebbe essere legata all ansia e la digestione, la mia paura è che possa difendere dal cuore.

Grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono certo sintomi cardiaci ma tipicamente ansiosi nei confronti dei quali certo una camomilla non funziona.

Informi il suo medico per valutare la opportunita di una terapia ansiolitca vera.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Dottore quindi questo senso di opprensione al centro del petto verso la bocca dello stomaco è un sintomo ansioso? Oppure è semplicemente un sintomo gastrico? Oggi avevo molta acidità e senso di gonfiore e continue eruttazioni.
Mi sento come se avessi una mano che stringe, ma non provo dolore ma una specie di peso.Grazie mille.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L ansia si ripercuote spesso sull apparato gastroenterico, si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Dottore,
Mi sento meglio, solo che mi capita questo fenomeno di sudorazione fredda, comincia con questa vampata improvvisa.
Ho misurato la pressione 99 la massima 61 la minima con 67 battiti, lei crede che possa essere legato sempre ad una condizione emotiva?
Grazie per la disponibilità e gentilezza.
Cordialità

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ovviamente

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Dottore buonasera scusate se riapro la discussione, stanotte ho trascorso una nottata da incubo, ieri ho mangiato molto pesante e la sera ho mangiato un tiramisù, quando mi sono coricata nel letto ho cominciato ad avvertire tutta una serie di sintomi, dolore di pancia, dispnea, tachitardia, agitazione, gonfiore, eruttazioni, ansia, formicolio al braccio sx insomma questa situazione perdura tutta la notte, finché mi sono addormentata molto tardi la mattina, oggi perdura questo senso di agitazione, di cuore che lo sento accelletato, ho contattato subito il mio medico curante e sostiene che ho avuto una cattiva digestione e il caffè del tiramisù mi ha portata questi fenomeni. Lo pensa anche lei? Mi devo preoccupare di questi sintomi? Grazie mille cordiali saluti

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"ho mangiato molto pesante e la sera ho mangiato un tiramisù,"

Basta che lei mangi di meno.
Tuitto li

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ho effettuato un ecg, e premetto che non appena ho visto l apparecchio mi sono agitata infatti la dottoressa mi aveva domandata se fossi agitata, sul referto c è scritto: Ritmo sinusale frequenza cardiaca 98 bpm.
PR nei limiti.
lievi anomalie aspecifiche della ripolarizzazione
L ultima dicitura cosa indica è pericoloso?
Grazie per la sua disponibilità.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No e' normalissimo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Scusate se disturbo nuovamente, ma da sabato che ho l addome gonfio che mi porta gonfiore e forte agitazione, la mattina sembra che i sintomi spariscono poi dopo pranzo ricomincio.
Sabato ho avuto il batticuore e fortissima agitazione e senso di peso al petto.
Anche domenica e anche ieri però di meno, oggi si ripresenta le stesse modalità, ansia, senso di oppressione, fame d'aria, oggi ad esempio ho dovuto abbassarmi per una perdita d' acqua ed ho avuto una monentaneo affanno che mi è passato legato probabilmente a questo gonfiore.
Ho troppa paura che questi sintomi siano legati al cuore tipo angina? forse sono provocati dal mio forte stato di ansia?
Grazie e scusatemi per il disturbo.

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Pare che lei abbia dei problemi gastrici accompagnati da ansia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso