Utente
Salve, ho 70 anni e non ho particolari problemi di salute, facendo le analisi in farmacia mi hanno riscontrato un colesterolo di 149, hdl 65 e ldl 32.
Trigliceridi 260.
Da due mesi assumo la statina torvast 20 mg sotto consiglio medico, in quanto 2 mesi fa il mio colesterolo totale era 270 con valori di 60 hdl circa e ldl 150 circa.
Mi sto preoccupando del valore cosi basso dell'ldl, visto è molto piu basso dei range normali e ho letto che ci sono studi che puo' essere pericoloso anche cosi' basso potendo aumentare il rischio di emorragie cerebrali.
Secondo il vostro parere?
dovrei sospendere la statina?
oppure dimezzare la dose portandola a 10 mg al giorno?
o posso sostituirla con un integratore come normolipid 5?
Eventualmente sospendere la terapia è possibile o sono costretta a prenderlo a vita?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi se mai il livekllo di HDL favorisce ischemie cerebrali e non certo emorragie.
Il suo livello di HDL e' su base familiare ed ereditaria e non puo 'essere modificato da farmaci.
Ma si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio, Secondo lei visto i risultati è necessario continuare con la statina 20 mg? abbassarla? o prendere l'integratore? la mia situazione attuale è migliore al livello di salute rispetto a tenere un colesterolo di 260?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei sta avendo un grtande beneficio dalla statina.
La prosegua a vita

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio :) . Cordiali saluti