Utente
Buonasera.
A seguito del consulto richiesto in precedenza, ho effettuato un nuovo holter cardiaco che non ha portato a nulla.
Infatti il giorno dell'esame non ho riscontrato nessun disagio.
In tutti i casi l'aritmia, arricchita da tachicardia, proseguiva quasi giornalmente e non riuscivo a farla registrare perchè durava relativamente poco (massimo 1 ora e mezza).
Ho acquistato un elettrocardiografo portatile e da sola mi sono registrata un evento che ho inviato al cardiologo.
Mi ha diagnosticato la fibrillazione atriale parossistica e mi ha prescritto Cardioaspirin e Fleiderina 100.
Dopo 3/4 giorni i sintomi sono riapparsi e mi ha detto di passare al 150.
Altri 3/4 giorni e i sintomi sono riapparsi di nuovo anche se con durata e intensità minore e senza tachicardia.
Sto aspettando che passi almeno una settimana nella speranza che il medicinale faccia effetto.
Ho moltissimi dubbi, in primis sulla diagnosi, poi sulla cura.
Leggendo le vostre risposte vedo che spesso in questi casi viene indicato un anticoagulante.
Sono molto preoccupata e non so come comportarmi.
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

io non ho visto alcun tracciato e quindi non so se lei abbia deavvero episodi di f.a. parossistica.
In tal caso, se la flecainide non funzionasse ci sono anche alternative...
Cosa dimostra la sua ecografia cardiaca? Assume altri farmaci? e' ipertesa?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Mi scusi, ha perfettamente ragione. Sono ipertesa. Assumo triatec 5, congescor 2,5, provisacor 10 più naturalmente fleiderina 150 e cardioaspirina. L'ultimo eco come conclusioni da: lieve ectasia aorta ascendente con IA lieve; IM minima. Volentieri invierei il tracciato autoprodotto ma non credo sia possibile allegare documenti. Come alternative alla Fleiderina gradirei evitare il cordarone che per esperienza indiretta so essere abbastanza pericoloso. A questo proposito potrei chiederle se anche l'associazione Fleiderina e Congescor può provocare danni? La ringrazio infinitamente