Utente
Salve, dopo il covid dove sono stato malissimo ricoverato per 15 giorni in terapia subintensiva con cpap, ho eseguito controlli presso l ospedale sia per i polmoni che cuore e altri organi risultato ancora in polmone un po' sofferente, l eco al cuore hanno scritto che risulta sofferenza in quadro di convalescenza da stress di covid, da quakche giorno sicuramente periodo di stress e nervoso, sento extrasistole molto forti e molte una a poco tempo dall altra... Sento questi colpi sul petto, mi spavento perché sembra quasi che mi si fermi il cuore... Però avendo fatto eco circa 1 mese fa poi penso che non sarà nulla di grave, secondo voi posso stare tranquillo?
Avendole già avute in passato possono essere amplificate da questo maledetto periodo?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Penso che la cosa migliore nel suo caso sia programmare un Holter cardiaco, cosi' da verificare tipo e quantita' di extrasistoli che lea disturbano

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso